QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il tuo primo viaggio culturale quest'anno?  Cinque motivi per correre a KMSKA |  La mia guida

Il tuo primo viaggio culturale quest'anno? Cinque motivi per correre a KMSKA | La mia guida

Negozio HLNNon hai idea di cosa fare in una piovosa giornata invernale? Fuggi dalla pioggia in un commovente viaggio attraverso sette secoli di arte. Dall'arte di livello mondiale e l'architettura più raffinata al divertimento su Instagram e al buon cibo: KMSKA ha tutto per regalare a grandi e piccini un'esperienza indimenticabile. Negozio HLN Evidenzia cinque beni del museo rinnovato.


Scritto da Lin Guillaume in collaborazione con HLN Store


Ultimo aggiornamento:
21:20


fonte:
Negozio HLN

1. Passeggia attraverso sette secoli d'arte

Dopo undici anni di lavori di ristrutturazione, del valore di oltre 100 milioni di euro, potrete finalmente riscoprire il Museo reale di belle arti di Anversa (KMSKA), che ha riaperto i battenti ormai da oltre un anno. L'edificio ha subito una trasformazione impressionante, anche se dall'esterno non si nota molto…

Dopotutto, la trasformazione avviene principalmente all'interno. Il museo è diventato più grande del 40% e ospita almeno 6.500 opere d'arte. Copre sette secoli d'arte, dai maestri dell'arte fiamminga come Van Eyck e Rubens, ai leader mondiali come Fouquet e Rodin fino ai gioielli dell'arte moderna.

Ti piacerebbe ammirare i tanti tesori di KMSKA? Ottieni i tuoi biglietti d'ingresso tramite il negozio HLN con uno sconto del 25%.

© Negozio HLN

2. Due musei al prezzo di uno

Ufficialmente KMSKA è un museo, ma in realtà scoprirai due mondi artistici completamente diversi che si incastrano magnificamente. Un nuovo “spazio bianco”: uno spazio bianco puro che ospita la collezione d'arte moderna. Qui troverai anche la famosa “Stairway to Heaven”, una splendida scalinata che ti porta su 100 gradini.

READ  KMSKA dice addio al direttore tecnico dopo tre mesi

I vecchi maestri sono straordinariamente belli nelle gallerie dei musei classici. Con le pareti in rosso pompeiano e il caldo verde oliva e i divani in velluto che invitano alla pausa, ti sembrerà di essere in un salotto dell'800. Anche se le numerose applicazioni multimediali la rendono un'esperienza contemporanea.

Negozio HLN
© Negozio HLN

3. Tour su Instagram

Senza dubbio hai visto le bellissime foto di KMSKA sui social media. Sapevi che il museo ha creato un utile tour Instagram per trovare ispirazione? Dal passaggio colorato di Boy & Erik Stappaerts e “Stairway to Heaven” a “Try Kissing the Hand” e l'effetto alone di “Big Sun” di Otto Benni. Per ottenere la foto o il video perfetto, basta seguire le istruzioni.

Naturalmente concluderete con una posa finale sulle famose scale di fronte al KMSKA. Scommettiamo che questo tour entusiasmerà i ragazzi all'idea di visitare il museo? Per i più piccoli è consigliatissimo The Ten, un avventuroso percorso che va oltre le dieci opere d'arte. Dalla bellezza e roccia a grandezza naturale alla mano gigante e al “naso di Ensor” con una bolla di moccio appesa ad esso. Con una missione creativa per ogni installazione.

Negozio HLN
© Negozio HLN

4. Molte mostre temporanee

KMSKA ha almeno 50 gallerie d'arte. Tredici di essi sono destinati a mostre temporanee nel museo. Da ottobre potrete godervi “Krasse Koppen”, una mostra sui “troni”, l'antica parola per viso.

Con non meno di 76 capolavori nazionali e internazionali di artisti come Rubens, Rembrandt e Vermeer, la galleria merita sicuramente una visita. Questo genere artistico non è stato ampiamente discusso prima: può essere visitato gratuitamente con un biglietto d'ingresso al KMSKA. Preferisci una visita guidata? Poi paghi 90 euro a persona.

READ  Note rivelatrici sulla strada? L'ex marito di Meghan Markle ha offerto milioni per il libro | Proprietà

Immagine di Belga/Tijs Vanderstappen
© Foto Belga / Tijs Vanderstappen

5. Goditi la cucina artistica

Hai fame dopo il tuo viaggio culturale intorno al mondo? Allora unisciti al Grand Café di Madonna per un delizioso bicchiere di vino, un caffè forte o un delizioso classico con un tocco funky.

Preferisci il “buon cibo”? Allora prenota un tavolo al Ristorante Madonna per un pranzo o una cena elegante in una cornice suggestiva. Lo chef Wesley Debord e il suo team portano sapori puri nel vostro piatto. Qui potrete assaporare l'”arte” dell'omissione. La conclusione perfetta di una giornata stimolante.

Nel menu di Madonna: baccalà dogleri con gamberi grigi, salsa al vino bianco, spinaci e pommes duchessa.
Nel menu di Madonna: baccalà dogleri con gamberi grigi, salsa al vino bianco, spinaci e pommes duchessa. ©Anilina Marin

L'LP non è ancora finito, motivo per cui i dischi in vinile restano caldi

BBQ in inverno? Con questi consigli la festa è assicurata

Non vuoi che una friggitrice difettosa rovini il tuo cibo? Con questa lista di controllo ottieni la versione migliore

L'articolo di cui sopra è stato scritto per conto del dipartimento commerciale di DPG Media ed è al di fuori della responsabilità editoriale.