QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Villarreal scrive la storia del club con la finale europea dopo uno spettacolo poco brillante | UEFA European League 2020/2021

  1. 30 ‘- verve. Samuel Chukwisi di Jeremy Pino
  1. 90 + 3 ‘- generazione – Eddie Nikitia
  2. 90 + 2 ‘- ferf. Jeremy Pino su Moi Gomez
  3. 90 + 2 ‘- ferf. Alfonso Pedraza Porta Alberto Moreno
  4. 90 + 2 ‘- ferf. Hector Bellerin di Eddie Nikitia
  5. 87 ‘- giallo – Yéremi Pino
  6. 81 ‘- verve. Kiran Tierney, Willian Bab
  7. 80 ‘- verve. Papier Pierre Emerick Aubameyang Alexandre Lacazette
  8. 73 ‘- ferf. Paco Alcacer porta Carlos Baca
  9. 67 ‘- ferf. Martin Odegaard di Gabriel Martinelli

Non otterremo una finale inglese nella European League. Il Villarreal ha posto fine a tutto questo eliminando l’Arsenal. Dopo aver vinto l’andata, è bastato un noioso 0-0 a Londra. Unai Emery ottiene la sua fama contro l’ex club dell’Arsenal.

Arsenal – Villarreal insomma

  • Momento importante: Aubameyang era quasi l’uomo della notte. Un cross di Bellerin cade perfettamente nella testa dell’attaccante gabonese a dieci minuti dal termine. Solo il palo è quello che tiene lontano il Villarreal dal primo gol.
  • Uomo partitaKaito: Non è stato molto offensivo oggi. Il miglior giocatore della partita è stato Raul Albiol. La sua imbattibile coperta da ritiro spagnolo era nell’aria, mentre lanciava i suoi uomini verso la prima finale di campionato europeo.

Visualizza rapporto:

La prima metà aiuta a dormire

La missione è stata chiara per l’Arsenal sin dall’inizio. Dopo aver perso l’andata, hanno dovuto battere il Villarreal 1-0 o con diversi gol per qualificarsi per la finale. Alla fine, non si è arrivati ​​a questo.

Il Villarreal è stato quello che ha tirato fuori il meglio dai primi blocchi. Samuel Chukwueze ha ricevuto la pelle dopo un buon lavoro di squadra. Ha sparato nell’angolo più lontano ma il portiere Leno era sulle spine. Poco dopo, il nigeriano è rimasto ferito. Senza di essa, il fuoco è fuori gioco. Siamo arrivati ​​al primo tempo ipnotizzante.

Anche Pierre Emerick Aubameyang è stato notato. L’attaccante, fermo da mesi a causa della malaria, si è beccato la palla dopo qualche battibecco. I gabonisti non hanno esitato e hanno diretto la fustigazione in tribuna.

Il Pala tiene l’Arsenal fuori dalla finale

Era come se Mikel Arteta avesse letto le sue forze levitiche durante l’intervallo. L’Arsenal ha iniziato bruscamente il secondo tempo. Pépé e Smith-Rowe hanno perso l’occasione di vincere 1-0.

Il Villarreal pensava che andasse bene. Lo Yellow Submarine era sicuro dello 0-0 finale e si è concentrato principalmente sull’organizzazione difensiva. L’Arsenal ha sentito l’acqua sulle labbra e Arteta ha scatenato le sue forze in un attacco finale.

Questo ha quasi portato a un altro obiettivo. Una croce di Pelerin è caduta sulla testa di Aubameyang. Il colpo di testa del Gabon è caduto sul palo. Sfortuna per l’Arsenal. Fortunato per il Villarreal, che può prepararsi per la prima volta alla finale di Europa League.

Aubameyang sfiora il gol del recupero

  1. La fine, 22 ore 55. La fine. Unai Emery l’ha fatto di nuovo. Può andare alla finale di Europa League con il Villarreal. Il primo nella storia del club. Colpisce l’Arsenal dopo un desolato pareggio a reti inviolate. In finale Villerrail affronta il Manchester United, che ha messo da parte la Roma in due partite. .
  2. La seconda metà e il 96 ° minuto la partita si è conclusa
  3. Il secondo tempo, il minuto 94. L’ultimo minuto. Sembra che non avremo una finale inglese inglese. L’Arsenal ha un minuto per cambiare la situazione. .
  4. Eddie Nikitia dell’Arsenal riceve un cartellino giallo nel secondo tempo, al 93 ‘
  5. Il secondo tempo è di 92 minuti. Nikitia, che è appena arrivata, continua per un attimo sui piedi di Gaspard. Il giallo è la sua punizione. .
  6. Secondo tempo, 92 ‘. Sostituzione nel Villarreal CF, Moi Gómez dentro, Yéremi Pino fuori
  7. Il secondo tempo, minuto 92. Sostituzione a Villarreal, Alberto Moreno, Alfonso Pedraza
  8. Il secondo tempo, minuto 92. Sostituzione all’Arsenal, dentro Eddie Nikitiah, fuori Hector Bellerin
  9. L’assistente video arbitro dovrebbe essere soddisfatto per un momento. Pépé è stato momentaneamente sospeso in area di rigore. L’arbitro del VAR ha concluso che non era sufficiente per un calcio di rigore. . La seconda metà, il 90 ° minuto.
  10. Il secondo tempo, il minuto 88. Solo tutti in coperta con gli spagnoli. Per un attimo è diventato emozionante a 16 metri dal Villarreal. Il colpo di Bellerin è stato infine vietato. Un minuto dopo, Blairn ha avuto di nuovo una possibilità. Pépé trova il suo compagno di squadra spagnolo, ma il terzino destro trova un altro spagnolo sulla sua strada. .
  11. Il secondo tempo, l’87 ° minuto, Barty perde di nuovo la palla. No, non è un gioco di Thomas Party. Il ghanese ha perso di nuovo la palla. Fortunatamente per lui, il Villarreal non può vincere di nuovo. .
  12. Jeremy Pino del Villarreal riceve un cartellino giallo nel secondo tempo, all’87 ‘
  13. Il secondo tempo, l’85 ° minuto, mancano ancora 5 minuti. L’Arsenal ha sempre meno tempo per raggiungere la finale. Gli uomini di Arteta hanno ancora 5 minuti. & Nbsp; .
  14. Secondo tempo, minuto 84. Rolly non è sicuro delle palle alte. Rolly è stato nuovamente trascinato su una palla alta. Fortunatamente per l’argentino, la palla è andata in angolo. Tuttavia, questo non porta a nulla per i Gunners. .
  15. Il secondo tempo, l’82 ° minuto, il Villarreal è tranquillo. Non ci sono ancora nervi con il Villarreal. Gli spagnoli continuano a scegliere di giocare a calcio. & Nbsp; .
  16. Il secondo tempo, l’81 ° minuto, nessun calcio di rigore. Lacazette è in campo solo quando è già in area di rigore. In iterazione, vediamo il francese per primo tirare a terra il suo attaccante più vicino. Quindi nessuna penalità. .
  17. Secondo tempo, minuto 81. Sostituto in Arsenal, dentro Wolian, fuori Kieran Tierney
  18. Il secondo tempo, il minuto 80. La fortuna dell’Arsenal! Presidente Aubameyang al posto.

    Sfortuna per l’Arsenal! Presidente Aubameyang al posto

  19. Secondo tempo, minuto 80. Esci da Aubameyang. Questo è stato subito l’ultimo lavoro svolto dal Gabon. La lacazite è un’alternativa. .
READ  La domanda: Djokovic, Federer o Nadal? “Al momento è chiaro che Novak è il migliore.” | Tennis