QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Justin Bieber si sta riprendendo dalla paralisi facciale: ‘Era una situazione spaventosa’ | Gente famosa

Gente famosaJustin Bieber sta migliorando dopo aver rivelato la scorsa settimana di soffrire della sindrome di Ramsay Hunt, una condizione in cui parte della sua faccia è rimasta paralizzata. Sua moglie Hailey Bieber ha detto a Good Morning America oggi che pensa che le gentili reazioni dei fan abbiano giocato un ruolo importante in questo.

“Sta andando bene e sta migliorando un po’ ogni giorno. È stata una situazione spaventosa e insolita, ma si riprenderà completamente e sono grato che stia bene”, ha detto Healy ai conduttori dello show. “Ha ricevuto il supporto di amici, fan e famiglia, dagli auguri a consigli e raccomandazioni, è semplicemente fantastico”.

I presentatori hanno anche chiesto ad Hailey informazioni sulla sua salute, poiché a marzo ha avuto un mini-ictus. Anche quella ripresa sta andando bene, ha detto la modella. “Mi sento di nuovo molto meglio. Ho subito un intervento chirurgico per chiudere il buco nel mio cuore e da allora ho dato al mio corpo il tempo di guarire e riprendersi. Ci è voluto un po’ prima che potessi sentirmi di nuovo. “

Bieber ha affermato che il fatto che Hailey e Justin debbano affrontare condizioni di salute così gravi in ​​così giovane età ha anche i suoi vantaggi. “Ci costringe più o meno a pubblicizzarlo e, oltre ad aiutare le persone a capire cosa stai passando, fornisce anche ottime conversazioni e spunti di riflessione. Inoltre, poiché lo stiamo affrontando insieme, ci siamo avvicinati, ” conclude Healy.

Nota anche: il viso di Justin Bieber è parzialmente paralizzato a causa del virus

Leggi anche

Justin Bieber ha posticipato altri due spettacoli a causa della sua battaglia con la sindrome di Ramsay Hunt: “Ma so che passerà”

READ  Danira Buchris Turksides presenta la prossima doppia edizione dei MIA | Musica

Il volto di Justin Bieber è parzialmente paralizzato a causa di una rara condizione: “Come puoi vedere, è molto pericoloso”