QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Meloni vuole portare in Italia il bambino inglese condannato

La Meloni vuole portare in Italia il bambino inglese condannato

Novità del NOS

  • Helen D'Haens

    Corrispondente italiano

  • Helen D'Haens

    Corrispondente italiano

Il governo del premier Meloni ha concesso la cittadinanza italiana a Indi Gregory, una bambina di otto mesi affetta da una malattia genetica incurabile. Così la ragazza potrebbe essere trasferita dall'Inghilterra a Roma, dove i medici hanno deciso di interrompere le cure.

Indy Gregory è nato con una malattia mitocondriale: una condizione estremamente rara che impedisce alle sue cellule di produrre energia. Di conseguenza, il suo tessuto muscolare non si sviluppa normalmente ed è costantemente costretto a letto con un ventilatore. Dato che la malattia era incurabile, i medici dell'ospedale britannico che lo avevano in cura decisero che sarebbe stato meglio interrompere le cure.

I genitori di Indy Gregory disapprovano. “Sappiamo che è disabile, ma non si lasciano morire le persone disabili. Vogliamo darle un'altra possibilità”, hanno detto nella causa contro l'ospedale.

Tuttavia, il giudice ha affermato che le prove mediche a favore dell'interruzione del trattamento erano “unanimi e chiare”. La Corte Suprema ha stabilito che il supporto vitale di Indy Gregory dovrebbe essere interrotto entro le 15 di oggi poiché il peso del trattamento supererebbe i benefici. Contro questo non è possibile alcun ricorso.

Nazionalità italiana

I genitori del bambino hanno fatto appello al governo italiano, dove qualsiasi forma di eutanasia e di fine della vita è illegale. I cristiani li hanno aiutati Per la vitasistemi.

Il governo conservatore del primo ministro Maloney si è mostrato sensibile all'appello. La Meloni ha annunciato all'ultimo minuto, poco prima delle 15, che il piccolo Indi avrebbe ricevuto urgentemente la cittadinanza italiana. Ciò raramente impedisce l'arresto del flusso d'aria. I media italiani riferiscono che l’Italia ha avuto colloqui segreti con il governo britannico.

READ  Svizzera, l'Italia scelta B ha battuto il Galles in sala d'attesa dopo aver battuto la Turchia imbattuta | Campionato europeo di calcio

Grazie alla cittadinanza italiana i genitori sperano di poter trasferire la figlia a Roma. In precedenza anche un giudice britannico aveva emesso un divieto. I genitori vogliono che il loro bambino venga curato presso l'Ospedale pediatrico Bambino Gesù, affiliato al Vaticano. Ciò spesso comporta il trattamento di bambini che non hanno alcuna possibilità di guarigione.

Sebbene i medici di Roma non possano curare la bambina, i genitori progettano di prolungare la vita di Indy il più a lungo possibile. “Sono orgoglioso che mia figlia sia italiana”, ha risposto padre Dean Gregory ai media italiani. “Ringrazio di cuore il governo italiano e il popolo italiano. Grazie a voi abbiamo rinnovato la speranza e la fiducia nell'umanità”.