QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Russia ha preparato per diversi mesi un massiccio attacco aereo sulle città ucraine: ecco come ha funzionato |  Guerra Ucraina-Russia

La Russia ha preparato per diversi mesi un massiccio attacco aereo sulle città ucraine: ecco come ha funzionato | Guerra Ucraina-Russia

Tutto sembra indicare che la Russia si sia preparata meticolosamente al massiccio attacco aereo effettuato ieri su tutta una serie di città ucraine. Lo afferma il centro di ricerca americano “Institute for the Study of War” (ISW). Negli ultimi mesi Mosca ha accumulato una scorta di missili di diverso tipo e ha sperimentato combinazioni di essi nel tentativo di trovare la combinazione definitiva per eludere le difese aeree ucraine e causare quanti più danni possibili. Il risultato fu forse il più grande raid aereo dall’inizio dell’invasione.

Secondo l'esercito ucraino, ieri sono stati lanciati 160 missili e droni, di cui 115 dal cielo. Il resto ha colpito città come Kiev, Kharkiv, Dnipro, Odessa e persino Lviv a ovest. Oltre alle infrastrutture militari, sono stati presi di mira un ospedale ostetrico, scuole, centri commerciali, edifici residenziali e magazzini. Almeno 30 persone sono state uccise e 160 ferite.

Aspetto. Le immagini mostrano come un missile ha colpito un edificio residenziale a Kiev

Secondo l’ISW, il fatto che Mosca sia riuscita a colpire così tanti obiettivi è il risultato di una preparazione approfondita. “Negli ultimi mesi l’esercito russo ha effettuato una serie di attacchi con droni e missili. Sono state utilizzate varie combinazioni di droni, missili da crociera e missili balistici”.

I droni (in questo caso i droni iraniani Shahed) avrebbero dovuto testare le difese aeree ucraine e apprendere i metodi di attacco più efficaci. I droni consentono quindi ad altri missili di raggiungere il loro obiettivo in modo più efficiente. Questo è il motivo per cui in tali attacchi (di prova) vengono utilizzati solo droni o una combinazione di droni e meno missili.

READ  "SpaceX non può più permettersi una connessione satellitare con l'Ucraina"

Alcuni aerei Shahed-136 che i russi acquistano dall'Iran. ©RV

Nel frattempo, secondo l’ISW, Mosca sembra aver testato quale combinazione di droni e missili fosse più efficace. Questa miscela è stata utilizzata ieri nel massiccio attacco all'Ucraina. I test sono stati invece condotti con un numero limitato di droni (36) e fino a 120 missili di diverso tipo.

Negli ultimi mesi, Mosca ha probabilmente deliberatamente accumulato una scorta di missili di diversi tipi in modo da poter utilizzare venerdì l’arsenale più diversificato possibile.

buona fortuna

“L’Ucraina non ha intercettato in modo significativo alcun missile balistico Kh-22/Kh-32 (S-300 e Iskander-Ms), missili balistici ipersonici Kinzhal (Kh-47), missili anti-radar Kh-31P e missili anti-radar Kh-31P missili radar… per il radar.” L'ISW ha dichiarato: 59 missili da crociera sono stati lanciati dai russi il 29 dicembre. Ha aggiunto: “Ciò indica che l'esercito russo è riuscito ad applicare con successo le conoscenze acquisite durante gli attacchi di prova. Hanno utilizzato un'efficace combinazione di droni e missili. I droni testimoni che hanno preceduto i missili sono stati in grado di distrarre le difese aeree ucraine in modo che i missili sono riusciti a colpire il bersaglio”.

Agenzia di stampa francese
© Agenzia France-Presse

Polizia nazionale afgana/EPA
© Agenzia nazionale di polizia/Agenzia per la protezione ambientale

Secondo il centro di ricerca, nei prossimi giorni la Russia potrebbe intensificare gli attacchi. Così è stato anche a Capodanno dell'anno scorso.

Tuttavia, le riserve russe di droni e missili e la sua attuale capacità produttiva non sembrano consentire di effettuare attacchi missilistici su larga scala su base regolare, ha concluso l'Istituto per lo studio della guerra.

READ  Unione Europea: la Russia minaccia il mondo di fame (Bruxelles)

Ora che la Russia è all’offensiva: quanto tempo potrà resistere l’Ucraina se l’Occidente chiuderà il rubinetto dei soldi? (+)

L'esercito è in allerta dopo che il missile russo ha invaso lo spazio aereo polacco: quanto è grave questo incidente? (+)