QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’icona del calcio britannico sbatte Romelu Lukaku: “Non sembra del tutto intelligente e non divertente”

© Action Images tramite Reuters

Romelu Lukaku si sta attualmente godendo una meritata pausa con la Premier League sospesa. Il Red Devil ha attraversato un periodo turbolento al Chelsea a causa della sua ormai famigerata intervista nel periodo natalizio. L’episodio non è andato bene con Ian Rush.

Vincent van Genstenfonte: Metro

Al gallese, meglio conosciuto per il suo periodo di successo al Liverpool, è stato chiesto cosa ne pensasse di vendere Tammy Abraham per portare Lukaku a Stamford Bridge.

“Seguo i progressi di Romelu Lukaku da quando ho stretto amicizia di nuovo con Thomas Tuchel, ma sembra che sia già tornato al meglio. Me lo aspettavo però. Vedo un paragone con Harry Kane a inizio stagione. Voleva lasciare il Tottenham , che ha annunciato pubblicamente. Ma quando gli Spurs si sono rifiutati di venderlo, Kane inizialmente ha faticato a segnare. Anche se Kane ora sta ricominciando a segnare, mi chiedo davvero se Lukaku sarebbe andato allo stesso modo se avesse avuto di nuovo così tanti minuti. “

© Action Images tramite Reuters

Secondo Rush, il Red Devil non gioca ancora al 100% con pieno entusiasmo. “Sappiamo tutti che Lukaku può segnare gol perché lo ha già dimostrato a tutti i livelli. Ma ha bisogno di tornare in piena forma, perché non sembra particolarmente acuto. Si può anche dire che ci sta provando molto. L’ho provato anch’io, quando finisci in una situazione che non funziona. C’è qualcosa dentro per un po’. Poi finisci per fare gli straordinari, il che peggiora le cose. Come attaccante, a volte devi aspettare la tua occasione. Dopo aver segnato una volta, tutto torna a posto”.

Il gallese crede che alcuni tifosi del Chelsea si stiano chiedendo perché il club abbia mandato Tammy Abraham alla Roma e poi abbia comprato Lukaku.

Tammy segna gol facilissimi in Italia. È vero che la Serie A non è forte come la Premier League, ma lo è comunque. La grande differenza con Lukaku è che Tammy ora si diverte. Jose Mourinho gli dà tanto amore, il che è importante per un attaccante. Non è così con Lukaku e Tüchel subito. Quindi ora è importante per Lukaku segnare un altro gol in fretta e soprattutto avere pazienza. Un giorno brillerà di nuovo per il Chelsea”.

© ISOPIX

READ  Arnar Vidarsson: "La trilogia di Unwacho è stata la tripletta più brutta di tutti i tempi" | tempo extra