QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Olanda fiduciosa nella sfida di Coppa Davis contro l’Italia: “Giocherà contro qualcun altro”

L’Olanda fiduciosa nella sfida di Coppa Davis contro l’Italia: “Giocherà contro qualcun altro”

Sperone greco Talon – © Mike Lawrence (USTA)

A fine novembre Olanda e Italia si incontreranno nei quarti di finale della Coppa Davis a Malaga, in Spagna.

L’Italia è senza dubbio la favorita. L’Olanda ha già perso contro l’Italia 7 volte in Coppa Davis. Nel 1923 (!) vinsero sulla terra battuta a Noordwijk… 5-0.

Queste statistiche non sono realmente rilevanti perché i due paesi si sono affrontati solo una volta dagli anni ’70, e cioè nel 2010.

I migliori 100 giocatori

Attualmente l’Italia ha non meno di sei giocatori tra i primi 100, quattro dei quali sono tra i primi 50. Nei singoli, l’Olanda vanta giocatori di punta come Dalan Kriegpoor (ATP-23) e Botic van de Zandschulp (ATP-60) e Wesley Koolhof (ATP D-2) e Jean-Julien Rojer (ATP D-16). Nel doppio. , tuttavia, non è senza speranza e dipende soprattutto dallo “spirito di squadra”.

“Penso che la gente giocherà contro qualcun altro (piuttosto che contro l’Olanda, ndr)”, sostiene Griekpoor. “L’anno scorso e nella fase a gironi abbiamo dimostrato di essere una buona squadra nel singolare e di essere ben supportata nel doppio”.

Anche Van de Sandsulp ammira gli olandesi Spirito di squadra: “Ci sono altri paesi con giocatori migliori di noi, ma siamo molto vicini. Chiunque giochi per l’Italia, abbiamo un sorteggio difficile. Quando sei ai quarti, ogni partita è una battaglia.

READ  Ciao ciao: Puoi tornare all'evento in Italia intorno a questo bellissimo castello (con uno sconto!)