QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“MacOS Sonoma include una funzione per rilevare liquidi nelle porte USB-C” – Computer – Notizie

Certamente potrebbero farlo, ma sospetto che semplicemente non vogliano il “seccatura” che deriva dalle riparazioni parziali.
Anni fa (più di 20 anni), uno dei miei precedenti datori di lavoro si occupava anche di riparazioni di apparecchiature elettriche, non sai quanto lavoro ingrato possa essere a volte, con i ‘clienti’ che a volte tornavano mesi dopo dicendo ‘sì, è stato fatto’ ” Qui per sei mesi, riparato prima, e ora il dispositivo è di nuovo difettoso (spesso in una posizione o funzione completamente estranea), sì, ora devi pagare quella cifra. Incredibile a volte.

Quindi capisco benissimo che soggetti come Apple, anche se a volte potresti preferire vederla diversamente, basta sostituire l’intera scheda madre per riparazioni non coperte da garanzia (o, ad esempio, il maiuscolo per problemi legati alla tastiera) e poi quelli sono rinnovata: una scheda madre difettosa, ad esempio, viene restituita per la riparazione successiva. Ciò genererà anche più vendite per loro, oltre ai vantaggi di dover discutere meno con i clienti che cercano di truffarti.

Il cliente può quindi optare per la riparazione presso Apple con sostituzione completa, ma è possibile effettuare riparazioni parziali anche presso aziende come Louis Rossman. Anche queste aziende hanno il diritto di esistere.

READ  Benefici e salari per i dipendenti pubblici aumenteranno due volte del 2% l'anno prossimo | soldi