QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Microsoft conferma i problemi di BitLocker grazie all’ultimo aggiornamento di Windows

Microsoft ha ufficialmente confermato Questo è l’ultimo aggiornamento di sicurezza KB5012170 Fa sì che i computer si avviino in modalità di ripristino di BitLocker, chiedendo agli utenti di immettere le chiavi di ripristino.

Secondo l’azienda, l’errore non riguarda tutti i computer. Gli utenti che riavviano il PC due volte dopo aver applicato KB5012170 non ricevono una richiesta di ripristino di BitLocker. Inoltre, l’errore non riguarda i sistemi Windows 10, solo Windows 11.

Coloro che hanno già installato KB5012170 e ricevono richieste di ripristino di BitLocker devono immettere le chiavi di ripristino di BitLocker. Le istruzioni ufficiali sono disponibili all’indirizzo documentazione da Microsoft.

Coloro che non hanno ancora installato KB5012170 o riavviato i propri sistemi dopo aver applicato l’aggiornamento possono sospendere temporaneamente BitLocker per aggirare l’errore:

  • Esegui il prompt dei comandi come amministratore e inserisci “Manage-bde -protectors -disable%systemdrive% -rebootcount 2”.
  • Installa KB5012170.
    Riavvia il computer due volte.
  • BitLocker dovrebbe funzionare di nuovo dopo il secondo riavvio. Lo stato può essere verificato utilizzando il comando “Manage-bde -protectors -Enable %systemdrive%”.

fonte:
Microsoft


4 prodotti discussi

Confronta tutti i prodotti

READ  Gli ex dipendenti dello studio Telltale Games annunciano Star Trek: Resurgence - Gaming - Notizie