QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

nella foto. Jamie Lee Six e Francisco Schuster parlano dei loro piani futuri alla premiere di “Elvis”: “L’effetto” dei traditori è “enorme” | spettacolo

BVBuone notizie per molti fan di Elvis Presley: The King (o rock and roll) è tornato… sul grande schermo. Questa sera si è tenuta al White Cinema di Bruxelles la prima belga di “Elvis”, il tanto atteso film sulla vita e la musica della star. E anche 45 anni dopo la sua morte, è ancora molto popolare. Anche con le nostre società BV (Youth).

Vedi anche: A nostra moglie piace “Special Step” di Elvis.

Il film esplora la vita e la musica di Elvis Presley (Austin Butler), attraverso il prisma della sua complessa relazione con il suo enigmatico manager, il colonnello Tom Parker (Hanks). La storia racconta le complesse dinamiche tra Presley e Parker nell’arco di più di 20 anni, dalla svolta di Presley al suo status di star senza precedenti, sullo sfondo del mutevole panorama culturale americano e della perdita dell’innocenza. Al centro di quel viaggio c’è una delle persone più importanti e influenti nella vita di Elvis: Priscilla Presley (Olivia Dejong).

“Ho già visto il film a Cannes ed è molto bello”, dice. Julie Vermeer Accanto al suo amico Lorenz. “Recitazione forte, buon canto e grandi passi di danza.”

© Christoph Jeslink

Jimmy Lee Sei Ho trascorso una serata fuori con la sua amica Frank. “Sono previsti quattro nuovi reality show in cui sarò presente. L’impatto di Traitors è enorme”.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

Lo Studio Brussel-dj dice: “Ogni volta che sento ‘Suspicious Minds’ mi colpisce ogni volta” Rose Van Acker Che è venuto a vedere con il suo buon amico Wim. “È un buon testo.”

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

“Sono davvero curioso di sapere come sono state registrate le canzoni in passato”, dice. Olivia Trabinieri Chi era fuori con il Salem Tonk.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

Bianca, che ha rappresentato il nostro Paese all’Eurovision Song Contest nel 2017 con il brano City Lights, ha portato con sé il suo amico Corian. “Per ora ho lasciato la musica e mi sto concentrando sui miei studi cinematografici per diventare regista”.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

L’attrice Mega Mindy Lotte Stevens Debutta con il vero Mega Toby: il suo amato Bram.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

“Purtroppo, le mie capacità canore non sono nulla”, scherza Miss Belgio 2018 Angeline Fleur Bois† “Il mio amico Vince canta meglio, mi piace cantare sotto la doccia.”

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

Joe dj Jan Bosman È venuto a vedere con sua madre Rita. “Ci viene chiesto spesso di Elvis, ma ha anche grandi canzoni”.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

Dice: “Adoro i film musicali, perché in questo modo conosci meglio l’artista”. Juan Gerloo Accanto a suo padre Wim.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

Oscar, meglio conosciuto come Usky e figlio di Tyne Emberchts, era presente con il suo manager Giuseppe. “È incredibile l’influenza che Elvis ha avuto sulla storia della musica”.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

MNM DJ Ester Nwano Ha rilasciato la ragazza rock dentro di lei accanto all’amico di Burt.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

“Presto creerò anche qualcosa di musicale”, rivela la star di “#LikeMe”. Francisco Schuster

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

studio bruxelles dj Flo Wendy Era accompagnato dal suo gentile amico Dries e Lorenzo.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

Luca Crossberg Un caro amico ha portato Jill al cinema.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

Ewen Seagers Mi sento come Elvis Presley per un momento.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

un’attrice Anemone Falak Sta accanto al suo partner Jonathan.

Christoph Jeslink

© Christoph Jeslink

“Elvis” uscirà nei cinema il 22 giugno.

Leggi anche:

Baz Luhrmann spiega perché non ha scelto gli stili di Harry per recitare in “Elvis”

Il regista Baz Luhrmann è stato sollevato quando Priscilla ha approvato il film di Elvis

nella foto. Julie e Jacques Vermeer con alcune delle star del mondo a Cannes alla premiere di “Elvis”

READ  Un sito americano annuncia la morte della Regina “per errore”: “una situazione vergognosa causata da un tirocinante” | Proprietà