QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Parlare di calcio. Ronaldo salterà la prima partita contro l’Atalanta | calcio




Dokku aiuta Rin a vincere il secondo gol stagionale

Lo Stade Rennes ha vinto 0-3 su Angers nel 33 ° turno del campionato francese. Jeremy Doco è stato importante per i visitatori con un gol di apertura. Il diciottenne Red Devil, rientrato in squadra dopo due giorni di squalifica, è stato il suo secondo gol stagionale per il Rennes.

Doku ha organizzato l’azione da solo dopo un minuto di tempo supplementare dal primo tempo. Ha trovato il centro di Terrier, che ha subito giocato. Quindi Dokku non ha esitato e ha messo la palla nell’angolo più lontano 0-1. Dopo la pausa, Terrier (63.) e il sostituto Geraci (90. +1) hanno fissato il punteggio finale sullo 0-3. Doku ha giocato l’intero gioco.

Il Rennes è attualmente al sesto posto in Ligue 1, con 51 punti dopo 33 partite al giorno.

© Notizie fotografiche

Cristiano Ronaldo salterà il match di vertice contro l’Atalanta Bergamo

Cristiano Ronaldo non potrà giocare domani con la Juventus nel vertice di Serie A in casa dell’Atalanta Bergamo. Lo ha annunciato il suo allenatore Andrea Pirlo in conferenza stampa. Il 36enne portoghese ha un infortunio muscolare. E si è infortunato domenica scorsa nel 3-1 di campionato contro il Genoa. “Non ha potuto allenarsi completamente questa settimana”, ha detto l’allenatore della Juventus. Non ci assumiamo alcun rischio. Paulo Dybala partirà al suo posto ”. Pirlo spera che Ronaldo sia pronto per la partita di campionato di mercoledì prossimo in casa contro il Parma.

Dopo trenta giorni di partite, la Juventus è temporaneamente terza in prima divisione, a un punto dal Milan secondo, ma a 12 lunghezze dall’Inter Romelu Lukaku, in testa alla classifica. L’Atalanta è quarta, a un punto dalla Juventus.

Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo. © Notizie fotografiche

Il presidente del Barcellona Laporta è fiducioso che Messi rimarrà

Il presidente del Barcellona Joan Laporta, sempre da marzo, ha detto in vista della finale di Coppa contro l’Athletic Bilbao di essere “convinto che Lionel Messi rimarrà con il club anche la prossima stagione”.

Il contratto del 33enne argentino scade a fine giugno e negli ultimi mesi è stato più volte legato a club come Paris Saint-Germain e Manchester City.

Laporta, che ha un buon rapporto con Messi, vede invece restare il sei volte Pallone d’Oro. “Farò tutto quanto in mio potere per continuare”, ha detto su Mediaset TV. “Stiamo facendo progressi costanti. Messi è una persona straordinaria e sono convinto che voglia restare al Barcellona”.

La stella catalana ha segnato 23 gol e 8 assist in 28 partite di campionato in questa stagione. In tutte le competizioni insieme, ha 29 gol.

Joan Laporta.

Joan Laporta. © Agenzia per la protezione dell’ambiente

Il Qatar vuole distribuire i vaccini ai fan per assicurarsi che tutti vengano vaccinati

Il Qatar sta attualmente negoziando con i produttori di vaccini per introdurre un numero aggiuntivo di vaccini COVID-19 prima della Coppa del Mondo FIFA 2022 (21 novembre – 18 dicembre). I vaccini vengono forniti ai visitatori della Coppa del Mondo. In questo modo, lo Stato del Golfo vuole garantire che tutti i tifosi che visitano i Mondiali siano vaccinati.

Il paese sta attualmente affrontando una ripresa del numero di casi di corona, nonostante i costanti progressi nel processo di vaccinazione. Così le autorità hanno recentemente annunciato un nuovo blocco nazionale.

Ad oggi, in Qatar sono stati registrati 194.930 casi ufficiali di COVID-19, su una popolazione totale di 2,75 milioni. Finora sono stati somministrati circa 1,2 milioni di vaccini.

Dall’inizio dell’epidemia sono stati registrati 367 decessi a Corona in Qatar. E un quinto dei decessi erano dovuti alla variante britannica del virus.

Kenneth Vermeer (ex club Brugge) lascia Los Angeles prima dell’inizio della competizione

Kenneth Vermeer ha risolto il suo contratto con il Los Angeles FC prima dell’inizio della nuova stagione nella Major League Soccer (MLS). LA FC ha dichiarato sul suo sito web che il contratto del portiere olandese era scaduto di comune accordo.

Il Los Angeles FC inizia la nuova stagione sabato contro l’Austin FC, ma il 35enne Vermeer non è assolutamente sotto l’asticella. Il club non ha fornito alcun motivo per la partenza di Vermeer, ma si dice che sia stato dovuto all’insoddisfazione per la sua posizione nella squadra dell’allenatore Bob Bradley. Vermeer non è la prima scelta, ma Pablo Cisenega del Messico.

Vermeer ha sostituito il Feyenoord per Los Angeles nel gennaio 2020 e da allora ha giocato per il club 15 volte.

Nella primavera del 2018, Vermeer ha giocato per il Club Brugge per sei mesi. È stato il primo portiere da tempo, ma si è ritirato durante le partite dei playoff a causa di un grave infortunio. Alla fine, il club ha vinto anche il titolo nazionale senza di esso.

Notizie fotografiche

© Notizie fotografiche

Il Lipsia dimentica di premere il Bayern Monaco

L’RB Leipzig non era lontano dal pareggio a reti inviolate contro l’Hoffenheim nella partita di apertura della partita 29 nella Bundesliga tedesca venerdì sera. La differenza con la capolista Bayern Monaco è ora di quattro punti.

Tuttavia, il campione nazionale in carica potrebbe aumentare il suo vantaggio sabato, nella partita che farà visita alla squadra dei Queen Castles Wolfsburg.

Per un momento le cose sembrarono andare bene per il Lipsia. Yusef Poulsen pensava di aver segnato il gol di scrittura al 96 ° minuto, ma dopo l’intervento dell’assistente video dell’arbitro, la festa è stata annullata.

Poulsen crede di aver segnato il gol della vittoria, ma la festa viene annullata.

Poulsen crede di aver segnato il gol della vittoria, ma la festa viene annullata. © Notizie fotografiche

Il leader non supera il Lille Montpellier

Il leader Lille ha superato l’1-1 contro il Montpellier nella partita di apertura della 33a partita di Ligue 1 venerdì sera.

Il LOSC ha ora 70 punti, quattro in più del primo Pursuit, il Paris Saint-Germain, che potrebbe ridurre il divario battendo il Saint-Etienne domenica al Parc des Princes.

Per molto tempo le cose sono andate peggio per la squadra di frontiera del Lille, che è stata seguita al 21 ‘da Andy Delort. Poi, ha dovuto aspettare fino all’85 ° minuto prima che Luiz Araujo potesse segnare il pareggio che si meritava. L’ex Jonathan David è partito dalla panchina ed è stato autorizzato a cambiare Timothy e O solo una ventina di minuti prima della fine della partita.

Jonathan David è venuto a Lille.

Jonathan David è venuto a Lille. © Notizie fotografiche

Il presidente dello Sheffield United fa un passo indietro

Il principe Musaed bin Khalid Al Saud si dimette dalla presidenza dello Sheffield United per motivi personali. Lo hanno confermato i finalisti posizionati in Premier League.

Khalid Al Saud, 28 anni, era il presidente più giovane della Premier League quando è stato nominato nel 2019 dal suocero Abdullah bin Musaad bin Abdulaziz Al Saud, il proprietario del club. Lo Sheffield è in fondo alla massima serie con appena quattordici punti in 31 partite e sembra che stia per retrocedere. Dopo il match day di questo fine settimana, la squadra potrebbe già essere finita.

“È stato un piacere e un privilegio essere il presidente di questo grande club”, ha detto in una nota. “Ho sempre cercato di difendere i valori del club e di agire come un vero guardiano”. Il vicepresidente Yusuf Giancicracuse entrerà temporaneamente in carica.

La famiglia Al Saud ha altri club nel suo portafoglio, tra cui Birchott. Anche Musaad bin Khalid Al Saud è membro del consiglio di amministrazione.

Sheffield in una partita contro l'Arsenal.

Sheffield in una partita contro l’Arsenal. © AP

L’Inter Miami infrange le regole con la mossa di Matuidi

L’Inter Miami CF, il club di David Beckham, rischia il rigore della MLS per aver violato le regole di trasferimento. Blaise Matuidi riceverà uno stipendio superiore a quello consentito al momento del suo trasferimento la scorsa estate. In MLS, il salario massimo si applica ai nuovi giocatori.

Ogni club può nominare 3 giocatori che riceveranno un’eccezione. Tuttavia, quando è arrivato Matuidi, Miami aveva già 3 giocatori che meritavano di più. In questa stagione Miami ha anche dovuto prestare a Matteo Pellegrini per rispettare le regole.

Francia Agenzia di stampa

© Agence France-Presse

READ  Ewan contorto per la vittoria a Jiro e duro Landa | Giro d'Italia 2021