QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Perché le patate abbiano un’immagine così brutta è sbagliato

Le patate sono nello stesso dannato angolo a basso contenuto di carboidrati di pasta e riso, ma non è vero: in realtà sono un ortaggio con tutti i tipi di nutrienti sani.

Precedenti ricerche hanno talvolta indicato l’amido nelle patate che può aumentare il rischio di diabete di tipo 2. Le patate contengono anche più calorie delle verdure “normali”. Questo è il motivo per cui le persone a cui piace mangiare meno carboidrati per la propria salute o per perdere peso spesso lasciano fuori anche le patate.

sano
Ma ora un nuovo studio mostra che quei buoni cerotti vecchio stile hanno tutti i tipi di benefici per la salute. Dipende principalmente da come le persone preparano le patatine e cosa mangiano a parte.

Il ricercatore Nicola Bondonno di Università Edith Cowan (ECU) Dopo aver analizzato i dati di 54.000 persone, che hanno registrato la loro dieta come parte di un punteggio longitudinale danese Dieta, cancro e studio della salute. Ciò ha dimostrato, tra le altre cose, che il gruppo che mangiava più verdure aveva il 21% in meno di probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 rispetto al gruppo che mangiava meno verdure. E si scopre che le patate non hanno alcun effetto negativo.

Metodo di cottura
Il co-ricercatore Prateek Pokharel spiega: “In studi precedenti, le patate sono sempre state associate a un aumento del rischio di diabete, indipendentemente da come vengono preparate. Abbiamo scoperto che questo non è vero”.

Poiché i danesi preparano le patate in molti modi diversi, i ricercatori sono stati in grado di distinguere tra gruppi con diversi metodi di cottura. “Se separiamo le patate bollite dal purè o dalle patate fritte, non c’è più un aumento del rischio di sviluppare il diabete”, dice il ricercatore, che spiega che è legato alla dieta di base.

READ  Leggero aumento dei pazienti affetti da tubercolosi nei Paesi Bassi

Più carne e soda
“Le persone che mangiavano patate in grandi quantità consumavano anche burro, carne rossa e bibite. I cibi che sappiamo aumentano il rischio di sviluppare il diabete”, spiega Bukharel.Se teniamo conto di questo, non c’è più alcuna associazione tra patate bollite e diabete. Solo le patate fritte e il purè di patate aumentano le possibilità. L’ultima ragione è probabilmente principalmente perché sono preparate con burro o panna”.

Bukharel ritiene che le verdure possano svolgere un ruolo chiave nel ridurre il rischio di diabete di tipo 2, perché le persone che mangiavano molte verdure a foglia verde e verdure crocifere, come spinaci, lattuga, broccoli e cavolfiori, avevano meno probabilità di sviluppare la malattia.

Meglio del riso o della pasta
Crede che il legame tra verdure e diabete dovrebbe essere incluso nelle linee guida dietetiche, proprio come dovrebbero esserlo i benefici per la salute delle patate. “Il fatto che le verdure riducano il rischio di diabete è fondamentale per le raccomandazioni sulla salute pubblica e non dovremmo ignorarlo”, afferma.

“Per quanto riguarda le patate, non si può dire che abbiano un effetto benefico sul rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, ma non fanno neanche male, se ben preparate. Meglio sostituire il riso bianco e la pasta con le patate a causa della fibra e di altri nutrienti che contengono. ” .

Più verdure, comprese le patate
Il ricercatore ritiene che si dovrebbe consigliare alle persone di mangiare più verdure, comprese le patate, a condizione che vengano evitati additivi malsani come burro, panna e olio. “Le patate contengono fibre e altri nutrienti che fanno bene”, afferma Bukharel.

“La gente parla sempre di carboidrati malsani, ma ha a che fare con il tipo di carboidrati che mangi: rispetto al riso bianco, ad esempio, le patate bollite sono buoni carboidrati.” Ma come detto: non farci le patate, figuriamoci aggiungere maionese o friggerle nel burro. “Basta cucinarlo e mangiarlo come faresti con qualsiasi altra verdura. E non devi sempre mangiare carne rossa con esso”, sembra.

READ  Novecento vaccinazioni contro il vaiolo delle scimmie praticate nel Brabante | masland