QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Pete Davidson rimuove tutti i suoi tatuaggi dall’ex fidanzata Kim Kardashian | Gente famosa

Gente famosaPete Davidson, 29 anni, ha cancellato le ultime tracce della sua relazione con Kim Kardashian, 42 anni. Il sito di intrattenimento “Page Six” ha filmato il comico americano alle Hawaii lo scorso fine settimana e ha scoperto che si era rimosso tutti i tatuaggi in onore della sua ragazza di allora.

Tra le altre cose, Davidson aveva un tatuaggio che diceva: “La mia ragazza è un avvocato”, un riferimento all’istruzione recentemente completata da Kardashian. A ottobre, la star è stata effettivamente fotografata con una benda sulla clavicola sinistra, esattamente dove si trovava il tatuaggio, il che ha già suscitato speculazioni sulla rimozione del testo.

Anche il nome di Kim sul petto e l’immagine dei personaggi Disney Jasmine e Aladdin, che li interpretavano insieme in uno sketch televisivo, sono scomparsi, come hanno mostrato le foto scattate alle Hawaii. Il comico e la star del reality si sono separati lo scorso agosto dopo una relazione di nove mesi.

A proposito, ci sono ancora circa 70 altri tatuaggi sul corpo del 29enne Davidson, che in un’intervista del 2019 con la rivista “Inked” ha dichiarato che i tatuaggi significano “liberazione” per lui. “A volte, quando sono ossessionato e sconvolto, è l’unica cosa che funziona per me”, ha detto. Per inciso, due anni dopo ha affermato di voler rimuovere tutti i suoi tatuaggi prima dei 30 anni perché vuole concentrarsi sulla carriera di attore.


Guarda anche. La relazione di Kim Kardashian con il comico Pete Davidson è finita dopo nove mesi

Leggi anche

Kim Kardashian e Pete Davidson si sono lasciati dopo nove mesi

‘Mi sono strappato i capelli’: chi è Pete Davidson, l’uomo nuovo nella vita di Kim Kardashian? (+)

Il fidanzato di Pete Davidson: “Ha scaricato Kim Kardashian, non il contrario”

Guarda anche. Pete Davidson ha fatto una battuta su Kanye West durante uno spettacolo tutto esaurito al Fonda Theatre di Los Angeles