QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Peter Vandenbempt: “Ci sono molte ragioni per credere che il Club Brugge non cederà più questo”

Peter Vandenbempt: “Ci sono molte ragioni per credere che il Club Brugge non cederà più questo”

Con 19 punti su 21 il Club Brugge guida la corsa per il titolo nazionale. Peter Vandenemppt vede Nicky Hine mettere insieme una squadra. Leggi e ascolta l'analisi settimanale del nostro commentatore di calcio qui.

Club Brugge e Dama Fortuna

Lega professionistica Jupiler

Anversa

Club Brugge

Il Club Brugge è il nuovo leader. Ci sono diversi motivi per cui pensiamo che non lo consegnerà più.

Perché le cose vanno male con Dim Fortuna, per esempio. Ogni volta la moneta si svalutò bene, anche a Firenze dove avrebbero potuto perdere molto di più.

Il club ha anche un po' di fortuna nei playoff. All'aperto sono andati in vantaggio tre volte con fortuna, il che ovviamente fa la differenza.

L'Anversa avrebbe potuto ricevere un secondo rigore ieri, ma non è stato fischiato. Non è stato poi così male per il Club Brugge.

Nicky Hayne per primo ha messo insieme una squadra: una squadra che non si rompe quando il club si fa duro.

Pietro Vandenemppt

Ronnie Dilla starà impazzendo. Durante il suo tempo, il Club Brugge perdeva spesso a causa della sfortuna.

Anche se questa è solo una parte della spiegazione. Nicky Hayne per primo ha messo insieme una squadra: una squadra che non si rompe quando il club si fa duro. Questa è una grande differenza rispetto alla precedente.

Il Club Brugge ora gioca a calcio con una grande mentalità competitiva, gioca bene a muro e ha classe. Hans Vanaken è in testa, Thiago è molto solido e ragazzi come Skov Olsen brillano.

READ  14-0! La Francia registra la più grande vittoria di sempre contro Gibilterra e Mbappe segna un meraviglioso pallone lungo | Qualificazioni Euro 2024

Non importa come lo guardi: i giocatori giocano meglio a calcio adesso e sono più in forma rispetto a prima del mandato di Hayne. L'allenatore c'entra qualcosa.

19 su 21 non è normale e il Club Brugge sta affrontando una settimana molto importante. In Europa pensavo che la Fiorentina fosse molto più forte all'andata.

Potrebbe essere già finita, ma non era ancora finita. In casa, il Club Brugge può rimettere le cose a posto e raggiungere la finale della Conference League.

Successivamente, Al-Ittihad potrà eliminare uno dei suoi concorrenti nella lotta per il titolo. Anche se può sbagliare anche due volte.

Cacca terribile, ma pronta a combattere

L'Anversa ha faticato molto in queste qualificazioni. Il campione nazionale uscente avrà comunque buone sensazioni in vista della sconfitta contro il Club Brugge (1-2).

Se l'arbitro avesse fatto il suo lavoro, l'Anversa avrebbe meritato un punto. Adesso c'è stato fastidio e frustrazione, ma questo potrebbe generare energie in vista della finale di coppa di giovedì contro l'Union.

Ho pensato che le critiche di Toby Alderweireld agli arbitri fossero inappropriate e scorrette. Gli arbitri non si stanno divertendo molto in questi playoff. Hanno raggiunto un livello più alto di Anversa.

Tuttavia, il modo in cui Alderweireld lo ha fatto, nella prima emozione post partita vista attraverso gli occhiali di Anversa, lo rende del tutto plausibile.

Gli arbitri non si stanno divertendo molto in questi playoff. Hanno raggiunto un livello più alto di Anversa.

Pietro Vandenemppt

Penso che la prestazione dell'Anversa contro la squadra di quel momento fosse promettente. Hai visto molta intensità, molta dedizione e buona organizzazione.

READ  Al-Ittihad esita da una nuvola e subisce la prima sconfitta in campionato da settembre | Jupiler Pro League 2021/2022

Ma la squadra soffre, non per la prima volta in questa stagione, di una mancanza di qualità nel possesso palla. Per creare grandi opportunità manca la creatività.

Con 3 su 21 e un risultato pessimo, ma a me sembra che l'Anversa sia pronta per la battaglia con l'Union per la coppa.

Quindi Anversa e Mark van Bommel potranno stringersi la mano e salutarsi in pace. Chissà, con il premio dopo una stagione difficile.

Marco van Bommel

Mark van Bommel saluterà l'Anversa vincendo un'altra coppa?

Miglior partita in trasferta per l'Anderlecht

Lega professionistica Jupiler

unione

Anderlecht

Essendo il primo dei tre al vertice, il destino dell'Unione non era più nelle sue mani. Non è riuscito a vincere la partita casalinga, mentre l'Anderlecht avrebbe potuto sferrare il colpo finale.

Ecco perché la delusione dopo lo 0-0 sarà un po' più grande all'Union che all'Anderlecht. Lo puoi dedurre dalle parole e dal linguaggio del corpo dei giocatori.

Se l'Anderlecht batte Genk e Klopp in casa, non lo svelerà. Anche se è più facile a dirsi che a farsi.

Pietro Vandenemppt

L'Anderlecht ha perso il vantaggio, ma ha motivi per sentirsi soddisfatto della partita contro l'Union.

Penso che sia stata la migliore trasferta dei Viola e dei Bianchi in questi playoff, e una delle migliori partite casalinghe di questi playoff.

L'Anderlecht ha iniziato con coraggio e iniziativa. Sembrava completamente diverso rispetto al Club Brugge o al Racing Genk. Delaney e Achimeru hanno giocato un'ottima partita, ma a differenza delle partite minori, l'Anderlecht ieri non è stato efficace. Altrimenti avrebbe vinto il Derby.

READ  “Gran Premio Cercle Brugge: oltre 6 milioni di trasferimenti”

Per chiarire: credo che un pareggio sia un risultato corretto. La fase finale è stata a favore dell'Union, che ha esercitato pressioni e causato problemi all'Anderlecht. Nelson ha ricevuto il pallone del gioco, ma non lo ha utilizzato.

L'Anderlecht dovrà ora affrontare due partite casalinghe contro Genk e Club Brugge. È più facile a dirsi che a farsi, ma se vinci queste partite, non credo che le perderai nell'ultima giornata della partita (a Busoy).

Spazzare nella tua gens

Lega professionistica Jupiler

Circolo Brugge

KRC Genk

Il Cercle Brugge sta emergendo come un candidato molto serio per il quarto posto e per il calcio europeo. A differenza di molte partite, il club ha giocato un buon calcio contro il Genk, con Le Marchal che ha brillato.

Al Club Brugge si guarda già alla giornata finale. Il derby sarà il titolo? Lo troveranno molto interessante al Cercle.

La caduta libera del KRC Genk è del tutto inspiegabile. Soprattutto le trasferte di Bruges sono state emozionanti. Il Genk ha commesso errori infantili, che sono stati facilmente superati e della convinzione che aveva nelle prime partite non è rimasto nulla.

Colpisce la volubilità e la fragilità mentale di questo cuore. Forse la prossima estate dovrebbe esserci un sondaggio completo sul nucleo del giocatore? Non basterà un nuovo allenatore.

Pietro Vandenemppt

Imparentato: