QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Questo aiuta a prevenire il raffreddore: puoi effettivamente rimuovere le cipolle vicino al tuo letto | Vero

Russare, starnutire e gonfiore. A causa dei cambiamenti climatici, il freddo è latente. Cosa aiuta il naso chiuso? Risponde GP Tania Toledo.

“Con il raffreddore, c’è un’infiammazione delle mucose del naso, della gola e dei seni”, spiega Toledo. “Ciò provoca disturbi come naso chiuso, naso che cola, alitosi, starnuti, tosse, voce rauca, mal di gola, mal di testa, mal d’orecchi e ronzio nelle orecchie”.

I raffreddori sono causati da un virus. “Ci sono diversi virus che causano il comune raffreddore”, dice il medico. Uno dei più famosi è il rinovirus e ora anche il coronavirus. Il comune virus del raffreddore può essere trasmesso attraverso il tatto. Ad esempio, se qualcuno aveva il raffreddore, gli tossiva in mano e poi si strinse la mano. Ma anche attraverso l’aria, inalando goccioline inquinate”.

vapore acqueo caldo

È un mito che di solito prendi il raffreddore quando esci senza cappotto. “Questo sarebbe potuto accadere anche con un cappotto”, dice Toledo. “Ti viene il raffreddore perché hai un virus del raffreddore, non perché esci senza cappotto. Tuttavia, altri fattori giocano un ruolo che ha a che fare con il freddo. In inverno, trascorri più tempo al chiuso e la ventilazione è minore, quindi c’è una maggiore possibilità di infezione Le mucose secche, cosa che spesso accade in inverno, sei anche più sensibile ai virus e il tuo sistema immunitario è meno consapevole di come combattere un virus del raffreddore quando fa più freddo.


Citazione

La cottura a vapore con acqua calda rende il muco più sottile, il che rende più facile sbarazzarsi e respirare meglio

Tania Toledo

Sfortunatamente, non ci sono cure o consigli magici per sbarazzarsi di un raffreddore. Tuttavia, puoi rendere il virus più sopportabile alleviando i sintomi. “Il tuo corpo deve davvero combattere il virus stesso”, spiega Toledo. Gli antibiotici aiutano solo contro i batteri. In realtà, dà solo effetti collaterali. Quello che puoi fare è pulirti il ​​naso in modo da poter respirare liberamente attraverso il naso. Puoi anche cuocere a vapore. La cottura a vapore con acqua calda rende il muco più sottile, facilitando l’eliminazione e la respirazione migliore. Non mettere il mentolo nell’acqua calda, perché irrita ancora di più le vie aeree”.

Dipendente da spray nasale

Lo spray nasale combatte solo i sintomi, non il virus stesso. La xilometazolina (Otrivin) restringe temporaneamente la mucosa nasale, facilitando la respirazione attraverso il naso. “Ma puoi usarlo per un massimo di una settimana”, conferma il medico. “Se usato per più di una settimana, la mucosa può danneggiarsi e col tempo la mucosa diventa più spessa. Quello che spesso vediamo in pratica è che le persone che lo usano per molto tempo diventano dipendenti dallo spray nasale. L’unica volta i loro nasi sono ancora aperti è usare uno spray nasale”.


Citazione

Il fumo ha un effetto negativo sulle mucose e può garantire che i disturbi persistano per un periodo più lungo

Tania Toledo

Puoi effettivamente rimuovere le cipolle vicino al tuo letto. Il dottore ride: “Va bene, è un trucco, la nonna sa qual è il trucco”. Non è stato scientificamente dimostrato che aiuti. In questo caso penso: se non aiuta, non farà male. Se tagli una cipolla, i tuoi occhi saranno lacrimati dal cinpropanetico come ossido. Ma non riesco a immaginare che questo rilassi il sistema respiratorio”.

Aumento della mancanza di respiro e respiro sibilante

Non puoi prevenire un raffreddore, ma puoi ridurre le tue possibilità di contrarre un raffreddore vivendo una vita sana. “Mangia una dieta sana e varia e assicurati di assumere abbastanza vitamine”, dice Toledo. Fai abbastanza esercizio, esci regolarmente (per la vitamina D) e non fumare! Il fumo ha un effetto negativo sulle mucose e può garantire che i disturbi persistano per un periodo più lungo. E attenersi ai noti suggerimenti per l’igiene di Corona. “

Andare dal medico è necessario solo in casi estremi. , con crescente dispnea e respiro sibilante o se il paziente si sente sempre più male. Questo si riferisce al surriscaldamento e se non è più possibile, ad esempio, andare in bagno. E questa volta: fai un (auto)test per il coronavirus! Sorprendentemente, in pratica vedo che le persone ora hanno il raffreddore per molto più tempo di quanto non facessero prima dell’ora della corona e prima che ci impegnassimo a prendere le misure. Ciò può essere dovuto al fatto che abbiamo sviluppato un’immunità inferiore. Quindi un raffreddore può durare solo due settimane”.


READ  Olio di CBD per adulti e bambini con esperienze e impatti di ADHD