QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Rabbia per un video di incontri al buio in Marocco

Rabbia per un video di incontri al buio in Marocco

14 aprile 2024 – 21:30 – Marocco

©

Un video controverso su YouTube ha suscitato scalpore in Marocco. Il video, intitolato “The First Moroccan Version of Blind Dating with Clothes”, mostra una giovane donna marocchina che imita un formato YouTube straniero.

Il video mostra la donna, che indossa una gonna molto corta, mentre parla con quattro giovani dietro una tenda bianca. All'inizio si vedono solo le scarpe, ma quando si alza il sipario si vedono anche gli altri vestiti. La donna fa domande per sceglierne uno per un appuntamento, rifiutando gli uomini uno per uno, finché alla fine un cane sceglie il “cavaliere dei suoi sogni”.

Leggi anche: “Moroccan Matchmaker”, una nuova agenzia di abbinamento per musulmani nei Paesi Bassi

Il video ha ricevuto molte reazioni negative sui social media. Gli attivisti hanno condannato il video perché promuove idee che offendono la morale pubblica, la cultura e i valori marocchini. Le foto sono state analizzate dai Servizi di Sicurezza Nazionale e poi deferite alla Polizia Giudiziaria.

Leggi anche: Incontri veloci halal per musulmani

La polizia giudiziaria ha avviato un'indagine per valutare con precisione la natura e il contenuto del video. Si esaminerà se vi siano violazioni della legge marocchina e quali azioni legali debbano essere intraprese contro gli autori e i partecipanti al video.

READ  Caldo estremo negli Stati Uniti occidentali: tornado e temperature record.