QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gli “incontri al buio” su YouTube portano a un'indagine della polizia in Marocco

Gli “incontri al buio” su YouTube portano a un'indagine della polizia in Marocco

La polizia marocchina ha avviato un'indagine su una serie di YouTube in cui una giovane donna sceglie il suo partner ideale in base ai suoi vestiti.

La serie, intitolata “Blind Dating By Outfit”, è stata ampiamente criticata per la sua “presunta violazione dei valori marocchini”.

La serie è un'imitazione dello show americano “Blind Dating”, in cui una donna è accoppiata con diversi uomini dietro lo schermo. Il video, pubblicato all'inizio di questa settimana, ha ricevuto più di 1,5 milioni di visualizzazioni in meno di quattro giorni.

La polizia sta monitorando attentamente la distribuzione del video e sta indagando se il video contenga elementi punibili dalla legge marocchina. Molti cittadini hanno chiesto che il video fosse rimosso da YouTube e hanno esortato le autorità ad agire contro le persone coinvolte.

La serie ha ricevuto anche molte reazioni negative da parte degli utenti dei social media, i quali ritengono che la serie non rispetti la cultura, l'istruzione e la religione del Marocco. Un utente di YouTube ha scritto in un commento: “Come ragazza marocchina, non ho mai provato tanta vergogna. Queste persone non rappresentano la nostra cultura, educazione e soprattutto la nostra religione”.

Un altro utente ha scritto: “Come uomo marocchino, questa ragazza non rappresenta le nostre donne”.

READ  Oekraïne stuurt verlanglijstje voor wapenlevering naar Duitse regering | Nieuw