QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Recensione di Call of Duty: Vanguard

Call of Duty: Vanguard

Call of Duty Vanguard è uno snack della catena di fast food: è carino, facile e giusto, ma sai esattamente cosa otterrai e anche che puoi trovare qualcosa di meglio altrove che è decisamente più sorprendente. Vanguard si basa sulle fondamenta che esistono da anni e non cambia quasi nulla. Questo non mostra molta ambizione o immaginazione, ma è comunque un buon gioco. La campagna è coinvolgente, offre varietà e porta i giocatori nelle battaglie della seconda guerra mondiale. Il multiplayer (anche) è ben noto, ma grazie all’opzione “Velocità”, può essere modificato secondo i propri gusti. È un peccato che alcune mappe non siano ben bilanciate e che i punti di nascita siano purtroppo posizionati qua e là, ma a parte questo, il multiplayer tradizionale funziona molto bene. Champion Hill è un’ottima aggiunta al multiplayer e consente ai giocatori di sperimentare un modo leggermente più competitivo di giocare in modo accessibile. Gli zombi sono un po’ fuori posto: con la campagna e il multiplayer che fanno quello che hanno sempre fatto, la modalità zombi non è più buona come una volta. Fortunatamente ci sono ancora più contenuti per Zombies, ma al momento questa modalità non ha molto da offrire. La domanda principale è se tutto ciò interesserà abbastanza i giocatori o se la maggioranza continuerà a concentrarsi esclusivamente su Warzone. Quest’ultimo di certo non ci sorprenderebbe.

La frase “quasi uguale, ma diverso” è stata per anni un modo molto carino per descrivere il nuovo gioco Call of Duty, proprio come si applica a molti altri giochi annuali. Gli studi che lavorano al gioco aggiungono i propri elementi e cambiano l’ambientazione, ma se guardi la ricetta generale, i dettagli in particolare sembrano essere cambiati. Call of Duty Vanguard non fa eccezione. Il gioco ha gli stessi elementi di qualsiasi precedente gioco di Call of Duty e fa alcune cose buone e inferiori all’interno di quegli elementi. Un ulteriore svantaggio di Vanguard è che il gioco emerge in un’era in cui i giocatori di Call of Duty si sono concentrati in massa su Warzone. Il gioco battle royale free-to-play ha guadagnato molta popolarità nell’ultimo anno e in questo settore non c’era nulla da temere da Call of Duty Black Ops: Cold War. Un simile “ruolo di supporto” spetta a Vanguard.

READ  Control supera i 10 milioni di giocatori, il nuovo gioco Remedy è in piena produzione

Certo: Vanguard influenzerà il mondo di Warzone a modo suo, proprio come ha fatto la Guerra Fredda. Raramente c’è stato un po’ di clamore intorno all’uscita di un gioco Call of Duty come ora è intorno a Vanguard. Questo è fantastico, perché come Call of Duty World War II, Vanguard ha la seconda guerra mondiale come tema principale e questo è stato tradizionalmente un argomento popolare tra i fan degli sparatutto, specialmente se quei fan sono abbastanza grandi per giocare ai primi giochi di Call of Duty e Medal of Honor giochi il più antico. Alcuni di loro potrebbero tuffarsi in Call of Duty Vanguard e finire durante la campagna in Normandia, Stalingrado e Midway, tra gli altri, o incontrare gli stessi ambienti nel multiplayer tradizionale, ma forse una grande parte – o più – dei giocatori. Attendiamo particolarmente con impazienza l’8 dicembre. In quel giorno inizierà la prima stagione dell’Avanguardia di Warzone e verrà rilasciata anche la mappa dell’Avanguardia per Warzone. Quindi sia subito chiaro che questa recensione non riguarda questo, perché non siamo ancora stati in grado di far funzionare questo contenuto.

Cosa resta allora? L’antica trinità della modalità campagna, della modalità multiplayer competitiva e degli zombi. Tutti e tre ne fanno parte e ci si può aspettare tutti e tre come sirene che iniziano a suonare ogni primo lunedì del mese a mezzogiorno nei Paesi Bassi. È così male? No, non proprio, purché tu sappia cosa stai comprando. Inoltre, i materiali noti spesso significano che sono stati modificati per anni e che ora tutto è in buone condizioni. Ora quest’ultimo non si applica a tutti gli aspetti di questo gioco, ma Call of Duty Vanguard può sicuramente farti divertire, sia che tu voglia giocare in multiplayer o che tu stia particolarmente aspettando la modalità campagna o Zombi.

READ  Apple rimuove Shareplay dalla versione beta di iOS e ritarda il rilascio - tablet e telefoni - notizie