QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Recensione Erazer Major X10: bel prodotto di fascia media con GPU Intel

Recensione Erazer Major X10: bel prodotto di fascia media con GPU Intel

Una GPU che non provenga da AMD o Nvidia è ancora una stranezza. Con l’Erazer Major X10 abbiamo testato le prestazioni di questo portatile Intel.

Quando si tratta di GPU, Nvidia e AMD sono i leader indiscussi del mercato. Quando Intel entrò nel mercato con le GPU Arc, il suo regno non finì immediatamente. Molti aggiornamenti software e firmware rendono i processori grafici Intel più utilizzabili. Abbiamo iniziato a lavorare con Gomma Maggiore X10Che è dotato di processore Intel Arc 730M.

Un laptop da gioco ovviamente non riguarda solo le sue prestazioni. Come la maggior parte dei marchi, Erazer sta anche cercando di creare un dispositivo che mostri ciò che può fare all’esterno. Specialità La parte superiore del dispositivo chiuso presenta alcune linee. Fondamentalmente ricorda un abito economico con gessati. Rispetto ad altri dispositivi in ​​questo segmento, l’ammiraglia sembra sostanzialmente un portatile da gioco medio.

un’offerta

Lo schermo che Erazer ha attaccato al laptop è molto meno mediocre: è uno schermo con una risoluzione di 2560 x 1600 pixel. Ciò significa che il laptop va oltre in termini di risoluzione QHD rispetto a molti altri laptop. Ciò è dovuto alle proporzioni di questo dispositivo che sono 16:10. Ciò si traduce in uno spazio verticale extra, su cui è particolarmente divertente lavorare. La dimensione dello schermo qui è di 16 pollici, quindi ottieni uno schermo bello e grande per i giochi. Il fatto che lo schermo supporti anche frequenze di aggiornamento fino a 165Hz rende le cose ancora migliori. Il monitor è rivolto ai giocatori: i colori non sono sufficientemente accurati per il lavoro grafico. La gamma di colori sRGB al 98% non è sufficiente per raggiungere questo obiettivo, ma ciò non ti impedirà di goderti il ​​gioco. La luminosità dello schermo è più che sufficiente per lavorare, anche se si è seduti accanto a una finestra. Questo è diverso dagli altri laptop da gioco.

READ  Firefly Aerospace ha lanciato con successo un satellite americano nello spazio

hardware

Oltre al display, questo portatile si rende interessante anche per l’hardware interno. Non ci sono ancora molti computer portatili da gioco equipaggiati esclusivamente con materiali Intel sul mercato. Questo è il motivo per cui questo portatile, con processore Intel Core i7-12700H e Intel Arc 730M, è così interessante. La CPU Intel ha una velocità massima di 4,7 GHz e nel complesso è molto fluida. 16 GB di veloce memoria DDR5 e un intero terabyte di spazio di archiviazione completano il quadro, come dovrebbe avere, a nostro avviso, un portatile da gioco.

Ciò che fa parte di un portatile da gioco, ma a nostro avviso non è essenziale: un’illuminazione RGB sufficiente. Lo troverai sull’Erazer Major X10 sul telaio e sul retro del display e della tastiera. L’illuminazione della tastiera offre quattro zone personalizzabili, quindi non è possibile creare effetti di attenuazione. La tastiera fornisce un feedback evidente durante la digitazione, così puoi sempre assicurarti che la sequenza dei tasti sia registrata correttamente. Questo è stato utile: il nostro modello di test era dotato di tastiera tedesca QWERTZ in formato ISO, mentre noi eravamo abituati alla QWERTY e al layout ANSI. Si scopre che non può essere battuto con questo laptop. Il trackpad del Major X10 non è niente di entusiasmante, e in realtà è solo una buona notizia.

Tutte le informazioni

Come abbiamo detto prima, le GPU Intel Arc erano inizialmente degne di nota perché non provenivano da Nvidia o AMD, i soliti fornitori di GPU. Intel ora ha una presenza positiva nel mercato delle GPU. Sebbene inizialmente i loro processori grafici funzionassero male, ora tutti i tipi di aggiornamenti software e firmware sembrano aver risolto questi problemi. Intel non può ancora competere con Nvidia e AMD in termini di prestazioni, ma non è necessariamente questo il punto. Il processore ha un TDP da 80 a 120 W e offre anche 12 GB di VRAM DDR6. Ciò dovrebbe consentire al laptop di riprodurre un discreto numero di giochi moderni con la risoluzione QHD offerta da questo laptop (più o meno).

READ  Jurassic World Evolution 2 arriverà su Xbox?

Anche questo sembra essere il caso. La domanda è se il portatile potrà sfruttare la frequenza di aggiornamento di 165Hz. Non siamo riusciti a far sì che la GPU generasse così tanti fotogrammi, almeno non se giocassimo a definizione standard. In un gioco come Cyberpunk 2077, il portatile ottiene risultati accettabili con l’impostazione “Bassa”: è comunque divertente da giocare. Questo si può dire anche per il livello “Medio”, ma per il livello “Alto”, il gioco mostra ancora molti singhiozzi. Borderlands funziona senza problemi anche a 60 fps con risoluzione standard. Tuttavia, anche qui non dovreste impostare un livello di fedeltà troppo alto. I preset Ultra sono sempre un po’ inverosimili.

Giocare con la risoluzione QHD e allo stesso tempo utilizzare la frequenza di aggiornamento completa di 165Hz non è davvero un’opzione con questo dispositivo. Tuttavia, l’ammiraglia X10 riesce comunque a fornire buoni risultati. Si tratta di un portatile gaming di classe medio-bassa, che, grazie al suo schermo da 165Hz e al rapporto d’aspetto 16:10, può competere allo stesso tempo con i grandi.

Batteria e ricarica

Classico con laptop come questo: la batteria non è eccezionale. Tuttavia, l’ampio caricabatterie da 300 W fornito con il dispositivo suggerisce il contrario. Questo ti dà l’idea che il tuo laptop può contenere molta energia. A giudicare dalle specifiche, è vero: la batteria dovrebbe essere di 800 wattora. Fondamentalmente ci chiediamo dove va a finire tutta quella potenza: anche con la luminosità completamente abbassata e quasi tutte le funzioni di risparmio batteria abilitate, il portatile dura solo dalle quattro alle cinque ore. La situazione diventa ancora più grave quando si prova a giocare ad un gioco semplice come Sea of ​​Stars: The Major X10 smette di funzionare dopo poco più di un’ora.

READ  OnePlus presenta: la serie OnePlus 9 e l'orologio OnePlus

Puoi caricare da dietro. Questo è molto pratico se il tuo laptop rimane sempre nello stesso posto, ma meno importante se sposti il ​​dispositivo di tanto in tanto. Il laptop offre anche solo porte USB 3.2 Gen 1, con una velocità di throughput massima di 5 Gb/s. Sul lato destro del dispositivo sono presenti due porte USB-C e una porta USB-A. Sulla sinistra troverai una porta USB-A e un jack audio. Sul retro: ancora una volta c’è una porta USB-A, una connessione HDMI 2.0 e una porta Ethernet da 1 Gbps. Ma l’unica cosa che manca sono le connessioni di questo laptop Tutte le informazioni Ciò è dovuto alla mancanza di una porta Thunderbolt.

Conclusione

L’Erazer Major X10 è un buon laptop? Dipende un po’ dallo scenario di utilizzo. I giocatori più accaniti possono rinunciare a questo laptop con una GPU Intel Arc per un modello più recente con una nuovissima scheda Nvidia. Come portatile da gioco o anche per lavori leggermente più pesanti (programmazione e calcolo), questo sembra essere più adatto. L’eccellente display, la grande quantità di spazio di archiviazione e il processore Intel Core i7 rappresentano in breve il fiore all’occhiello: il divertimento è certamente possibile con questo laptop, anche se probabilmente non dovreste cercarlo nei punteggi FPS elevati.