QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Roberto Mancini, l’allenatore della Nazionale italiana per la sfida agli Europei: “Deve”

© AFP

Dopo la vittoria per 2-1 sul Belgio, tutte le azzurre sognano un titolo europeo, ma il Ct della nazionale Roberto Mancini mette in guardia dall’ecstasia eccessiva. “Sappiamo che non sarà facile contro la Spagna e abbiamo bisogno di un’altra grande partita”, ha detto lunedì prima delle semifinali.

Fonte: belga

“Siamo alle semifinali dell’Europeo, dove non troverai una partita facile. La Spagna ha una squadra straordinaria. Gli ispanici hanno dominato il calcio per molti anni. Tiki-taka ha portato loro tante vittorie, ancora giocalo bene, dobbiamo cercare di imporglielo”.

Mancini continua a fidarsi di Ciro Immobile per questo. Ha segnato nelle prime due partite di squadra, ma poi si è prosciugato e ha ricevuto molte critiche. “Ha segnato molti gol negli ultimi anni”, ha detto Mancini. “Chi è sempre il più criticato in una partita deciderà la partita o la partita”

Contro i Red Devils, Immobile si è particolarmente distinto con una forte commedia dell’arte. “Sono queste le cose che succedono in campo”, difende Leonardo Bonucci il compagno di squadra. “Ha sentito qualcosa. Ciro era una persona straordinaria. Abbiamo sentito le critiche, non ci pensare più”. “Dalle semifinali non ci sono ancora favoriti”, dice il difensore. “Stiamo lavorando a una serie perfetta. La Spagna ha già avuto un momento difficile nel torneo. Ma martedì non importa più”.

© AFP

In linea di principio, martedì i tifosi italiani e spagnoli saranno accolti allo stadio di Wembley a Londra, ma non ci sarà nulla a causa delle azioni di Corona. I residenti in Italia o Spagna devono prima essere isolati per almeno cinque giorni all’ingresso nel territorio britannico. Le associazioni calcistiche di entrambi i paesi stanno conducendo una campagna per attirare allo stadio molti italiani e spagnoli che vivono nel Regno Unito.

“Vogliamo giocare davanti ai nostri spettatori. Lo stadio deve essere pieno di tifosi per metà italiani e per metà spagnoli”, ha detto Mancini.

READ  L'Italia ha vinto la semifinale contro la Spagna ai rigori