QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ronzio nelle orecchie?  Questo potrebbe essere il motivo

Ronzio nelle orecchie? Questo potrebbe essere il motivo

L’acufene ha molte possibili cause: iperattività delle cellule nervose e cerebrali, anomalie dei vasi sanguigni, delle ossa e dell’orecchio interno, nuoto sott’acqua o musica ad alto volume. Lo stress e il panico possono mettere a dura prova le tue orecchie.

Cortocircuito cerebrale

Che dire di quello? L’acufene ha origine nel nostro cervello, in particolare nella corteccia uditiva. Questa parte del nostro cervello ci permette di percepire i suoni. Quindi il problema in realtà non è con le nostre orecchie, ma con il nostro cervello. Viene da dentro, non da fuori.

I neuroni nella corteccia uditiva che non possono più ricevere segnali sonori iniziano a comunicare tra loro. Questi segnali si esprimono nel noto ronzio fastidioso. Questo può essere un fischio, ma anche un ronzio, ronzio, fischio, squillo o fruscio. Alcune persone provano persino mal d’orecchi.

attacco di panico

In situazioni molto stressanti, alcune persone hanno un attacco di panico. Quindi sentono di non poter più controllare la situazione. Oltre a palpitazioni, respiro accelerato, vertigini, visione offuscata e sensazione di morte, anche il ronzio nelle orecchie può essere un sintomo. Un attacco di panico può durare da pochi minuti a più di un’ora.

Affrontare un attacco di panico

Come si affronta un attacco di panico? Cerca di respirare con calma, senza prestare attenzione al battito cardiaco e alla respirazione e, se possibile, bevi un bicchiere d’acqua. Anche camminare può aiutare, così come leggere ad alta voce e parlare con qualcuno di cui ti fidi. Inoltre, tieni presente che l’attacco di panico passerà.

ronzio

Soffri già di acufene? Quindi lo stress e l’ansia possono far suonare ancora più forte il fastidioso ronzio nelle orecchie. Pertanto, imparare a gestire correttamente lo stress è molto importante.

L’attacco di panico sembra molto spaventoso. Nel video qui sotto, il Dr. Rutger spiega cosa puoi fare meglio.

fonte: Ruudmeulenberg.nlE Thuisarts.nl

READ  Realtà o finzione: Corona potrebbe farti cantare stonato, proprio come Tino Martin?