QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sei stato vaccinato e sei ancora infetto da Corona, il che solleva molte domande

Il vaccino Sheikh è morto di corona. Foto: ANP

WEHL – Il reparto chiuso di De Heikant presso l’Oldershove Residential Care Center di Wehl sta affrontando l’epidemia di coronavirus tra i residenti. Tuttavia, erano già stati vaccinati contro il virus. Com’è possibile? Cinque domande per il professore geriatrico Marcel Uldi Reikert di Radboudomek.

Vaccini e ottieni ancora la corona Com’è?

“Questo è possibile perché la vaccinazione non fornisce una copertura al 100 per cento, e certamente non ha gli anziani. Gli anziani devono fare i conti con l’invecchiamento del sistema immunitario. Di conseguenza, la risposta alla vaccinazione è inferiore a quella degli adulti. Questo vale per tutte le vaccinazioni, compresa l’influenza.) Influenza, influenza, ecc.). Ed.) “.

Guarda anche: Corona nella casa di cura per anziani si espande e muore un residente vaccinato

Dipende dal vaccino Quanto è efficace la vaccinazione tra queste persone anziane?

“Due settimane dopo il primo colpo, il vaccino Pfizer fornisce una protezione del 70% per le persone di età superiore agli 80 anni, con un accumulo sufficiente di anticorpi. E dopo il secondo, l’85%. Ciò lascia il 15% in cui si accumulano gli anticorpi. , quest’ultima percentuale è un po ‘più bassa, mentre nei giovani la proporzione adeguatamente protetta dopo la seconda iniezione è del 95% La casa di cura è ancora infetta dal virus La parte difficile è che dall’esterno non si vede chi è e chi non è adeguatamente protetto. “

Ora, in questa casa di cura a Weil, c’è anche un’infezione tra le persone vaccinate. Pertanto, il virus passa dalla vaccinazione alla vaccinazione. Quanto è distintivo?

“Se ricevi un’infezione dopo la vaccinazione, sei anche contagioso. Ma nella maggior parte dei casi, a causa di questa protezione dell’80%, ci sarà” immunità di gregge “. Poi c’è una persona che diffonde il virus, ma l’ottanta per cento è ben protetto , in modo che il virus non si diffonda in modo uniforme. Maggiore. La possibilità che qualcuno con il vaccino colpisca un’altra persona che non è adeguatamente protetta. Pertanto, questo focolaio è molto speciale. È fortuna se hai una popolazione che , nonostante la vaccinazione, non è immunità di gregge “.

Uno dei residenti infetti è ora morto. Non è ancora noto se anche la corona sia stata la causa della morte. Il vaccino non impedisce un pericoloso decorso della malattia o addirittura la morte?

“Funziona doppiamente in questo gruppo di anziani. Le persone più deboli hanno anche un rischio maggiore di non costruire difese ottimali. Queste persone vulnerabili hanno il più piccolo stress da coronavirus: una temperatura elevata dovuta al virus o un calo della pressione sanguigna. Il livello di ossigeno nel sangue – è sufficiente morire a causa di questa debolezza.

Cosa significa l’epidemia di Corona tra i vaccini per ciò che noi come comunità possiamo aspettarci da questi vaccini?

Niente panico! Non mettersi subito in posizione difensiva e tornare in isolamento e il numero di visitatori diminuisce perché questo può accadere. Anche un gruppo molto numeroso soffre di danni che non sono in grande pericolo. Al momento, questo focolaio è grave fortuna Non significa che il vaccino “Cattivo o le procedure sono cattive. Questo differisce se si dimostra che la causa è un altro tipo più aggressivo”. Questo è ancora oggetto di indagine da parte di Wehl e sarà annunciato dopo il fine settimana.

“È una garanzia che anche dopo una vaccinazione continua o un’infezione, devi comunque mantenere le normali procedure igieniche. Quindi lavati le mani e mantieni le distanze. Questo è di gran lunga il più importante”.

Guarda anche: Il nostro blog live sulla crisi Corona

Scritto da: Freke Remmers

READ  Il Belgio annulla la quarantena e i test per coloro che sono stati completamente vaccinati