QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Thibaut Nese: “Il titolo belga non è necessario, ma sarebbe fantastico”

Thibaut Nese: “Il titolo belga non è necessario, ma sarebbe fantastico”

Thibau Nys (21) si piazza dietro Sweeck, Iserbyt e Vanthourenhout nel Campionato belga di ciclocross. “Le mie condizioni stanno migliorando. Spero che sia sufficiente per competere per la maglia del Belgio”, guarda avanti.

Con le vittorie a Beringen, Oudenaarde e negli Stati Uniti, Thibaut Ness parte in modo eccellente. Successivamente, si è esibito su e giù.

“Mi sono messo dietro il trio formato da Elie Iserbyt, Michael Vanthornhout e Lawrence Swick”, afferma Ness Jr. “Tutti e tre sono tornati alla loro forma nelle ultime settimane”.

“La mia condizione sta migliorando, spero che basterà per giocarmi la maglia tricolore”.

La battaglia per il campionato belga non è stata affatto aperta negli ultimi anni. Ness ritiene inoltre che “ci siano molti candidati”.

Per me il titolo belga non è sicuramente fondamentale, ma ovviamente sarebbe molto bello poter correre con questa maglia tricolore per un anno intero”.

Thibaut Ness attende un grande giorno, come quello vissuto all'inizio di questa stagione.

Sa che “molto dipenderà dalla giornata stessa”. “Come cambierà la traiettoria? Lo scioglimento è iniziato adesso. Che effetti avrà sulla superficie a Moulebeek?”

“Mi piace il circuito in sé”, dice Ness. “Con le modifiche apportate per il campionato belga, forse un po’ di più rispetto a prima”.

“Ha tutto. Scale, travi, sabbiere, rampe, non è esagerato.”

Il campionato belga è in programma domenica alle 15:15.

READ  Cristiano Ronaldo porta gioia ai tifosi portoghesi e a sua madre contro la Svizzera | Lega delle Nazioni Unite 2022/2023