QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Timori per la figlia di Nicholas De Bruyne di The Sky Is The Limit: “C’è la possibilità che Elizabeth rimanga mentalmente una bambina per sempre” |  mondo dello spettacolo

Timori per la figlia di Nicholas De Bruyne di The Sky Is The Limit: “C’è la possibilità che Elizabeth rimanga mentalmente una bambina per sempre” | mondo dello spettacolo

BVQuesti sono i momenti spaventosi di Nicholas De Bruyne (36) di The Sky is the Limit e della sua fidanzata Sarah (32). Alla loro figlia, la neonata Elizabeth, è stata diagnosticata una rara forma di epilessia. Per l’intera giornata raccontano come si sono resi conto che qualcosa non andava e cosa si può fare per la malattia. “Soffre danni cerebrali a ogni attacco.”

Gli ultimi mesi sono stati difficili per Nicolas De Bruyne. Durante la sua corsa su The Sky Is The Limit, il fondatore della serie di fitness è sgorgato dalla feccia perché gli spettatori pensavano che fosse troppo truccato. Dopodiché la tempesta si placa, ma improvvisamente Nicola e la sua fidanzata Sarah hanno altre preoccupazioni. All’inizio c’era un dolore persistente della gravidanza, e poi la loro figlia Elizabeth è nata cinque settimane prima. Poi quel momento spaventoso, quando la bambina di nove mesi ha avuto un attacco di convulsioni.

“Sarah ed io eravamo scioccati, non sapevamo cosa fosse”, dice Nicholas. “Quando ha ripreso a tremare violentemente, l’abbiamo fotografato e mostrato a mia sorella. Lei è una pediatra. Su suo consiglio siamo andati subito in ospedale. Lì ci hanno diagnosticato: spasmi infantili, una rara forma di epilessia nei bambini sotto l’anno Lo sviluppo mentale si ferma a tre bambini su quattro che soffrono di questa condizione. (Rompe il silenzio) Rimangono bambini nella loro testa per il resto della loro vita. Ne ho già parlato con altri quattro genitori. dire sul serio si interrompe… Lo sviluppo del cervello di tre di questi bambini si è fermato.”

READ  Il vicepresidente Kamala Harris era al quartier generale dei Democratici quando è stata scoperta una bomba a tubo

(Leggi di più sotto il post di Instagram)


vene sottili

Nicholas e Sarah hanno supplicato che a Elizabeth fosse stata diagnosticata rapidamente. “Molti bambini all’inizio ricevono una diagnosi errata e poi ci vogliono mesi prima che ricevano il farmaco corretto. Fortunatamente, siamo lì rapidamente ed Elizabeth sta rispondendo bene ai suoi farmaci. Quindi spero che funzioni. (Diventa più difficile) Mi ha spezzato il cuore quando L’ho vista sdraiata in ospedale con una doppia flebo, ha fatto una puntura lombare per prelevare il liquido cerebrospinale e ha dovuto fare molti esami del sangue, cosa non facile con quelle vene super delicate, è stato intenso e sono state versate molte lacrime. “

Danno cerebrale

A Nicholas e Sarah è stato permesso di portare a casa il loro bambino. “Durante il viaggio, all’improvviso sembrava che fosse morta”, dice Nicholas. “Mi sono fermato velocemente sul ciglio della strada. Per fortuna respirava ancora. Sembrava assonnata dalla medicina. Con il cuore impaurito ora siamo a casa. Sembra che gli attacchi siano cessati. Spero che rimanga così In questo modo, secondo il medico, non ha dolore durante un tale attacco, ma è costantemente danneggiata al cervello. Speriamo che continui a rispondere bene alle sue medicine nei prossimi mesi e si riprenda bene”.

READ  Il Cremlino critica Navalny in isolamento per aver definito Putin un criminale | Guerra tra Ucraina e Russia

Leggi anche:

I fratelli Azimi di The Sky Is The Limit mostrano la loro auto da sogno da 350.000 euro: “Baptized in Champagne”

Michel van den Brande dovrebbe presentarsi in tribunale venerdì: “Sarò giudicato!”

Il desiderio di Aisha van Zelle per i bambini si è finalmente avverato: “Sono stata molto felice quando Miguel ha detto ‘getta la pillola in mare’ (+)