QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ton Aerts batte Piotr Haavik nel Gravel Fondo Limburg, solista Tessa Neifges

Ton Aerts batte Piotr Haavik nel Gravel Fondo Limburg, solista Tessa Neifges

Domenica 28 aprile 2024 alle 12:59

Ton Aerts sa finalmente cosa significa vincere ancora. Il belga del Deschacht Hens Maes ha ottenuto la sua prima vittoria dal 6 febbraio 2022 con la Gravel Fondo Limburg domenica a Valkenburg sconfiggendo Piotr Havik e Adne Koster. Nella gara femminile la vittoria è andata all'olandese Tessa Neijges.

La prima gara dell'anno dell'UCI Gravel Series si è svolta oggi nei Paesi Bassi, nella regione di Valkenburg. Per molti giocatori olandesi del paciotto questa è stata la prima possibilità di qualificarsi per la Coppa del Mondo entro la fine dell'anno. Ciò era evidente nel campo dei partecipanti, perché con Niki Terpstra, Laurens Ten Dam (anche allenatore della nazionale), Ivar Slikk, Jasper Ockelwein e Jonny Hoogerlund c'erano dei grandi nomi alla partenza.

Erano presenti anche diversi grandi giocatori stranieri, tra cui Elie Iserbyt, Ton Aerts, Cameron Mason, Tom Meeusen, Jan Bakelants e Greg van Avermaet. Quest'ultimo è partito nel migliore dei modi, ma il campione olimpico di Rio de Janeiro ha visto vincere un connazionale.

Dopo una gara durata quasi tre ore, Ton Aerts è stato il primo a tagliare il traguardo, dopo una gara veloce con Piotr Haavik. Un altro olandese è salito sul podio con Adne Koster. Inoltre, nella top ten affrontiamo altri tre olandesi: Jasper Ockelwein (4°), Jonny Hoogerland (5°) e Matthijs Lohmann (10°). Anche i belgi erano ben rappresentati con Aerts, Van Avermaet (6°), Bakelants (8°) e Kevin Banhuizen (9°).

Tutti questi corridori si sono anche qualificati per la prossima Coppa del Mondo Gravel (5 e 6 ottobre) a Lovanio e dintorni. “Il primo 25% dei risultati nella sezione in cui stai correndo si qualifica per la Coppa del Mondo. Quindi diciamo che 160 corridori gravel iniziano nella tua fascia d'età a Valkenburg, poi i primi 40 si qualificheranno per la Coppa del Mondo”, ha detto Ten Dam allenatore della nazionale in un'intervista con Ciclismo.

Tessa Neifges è stata la migliore tra le donne di sempre. Ha tagliato il traguardo in solitaria nella Gravel Fondo Limburg e ha visto Irina Lützelschwab e Wendy Oosterwoud accanto a lei sul podio. “Il vento ha reso la gara molto difficile, non avevo una visione d'insieme di dove stavo guidando e non ho preso rischi e ho continuato a premere il massimo del gas”, ha detto Neveges in seguito.

READ  Seraing fatica oltre RWDM per prolungare il soggiorno in 1A | Promozione/Retrocessione 1 A / 1 B 2021/2022

Serie Gravel UCI, Fondo Gravel Limburg 2024
uomini
1. Toon va in onda alle 2h57m10s
2. bandiera n.l Piotr Haavik – al primo posto
3. bandiera n.l Adney Koster – a 21 anni
4. bandiera n.l Jasper O'Clwyn – a 2 minuti e 45 secondi
5. bandiera n.l Johnny Hoogerland – a 2 minuti e 46 secondi
6. La scienza lo èGreg Van Avermaet – a 3 minuti e 35 secondi
7. scienza D Sasha Weber – a 3 minuti e 36 secondi
8. La scienza lo èJan Bakelants – a 3 minuti e 36 secondi
9. La scienza lo è Kevin Bahnhausen – a 3 minuti e 37 secondi
10. bandiera n.l Matthijs Lohmann – ha condotto con un tempo di 3:37 secondi

11. bandiera n.l Theis Zonneveld – 3 minuti e 56 secondi
12. flag-gbCameron Mason – a 4:08 secondi
13. bandiera n.lNikki Terpstra – 5 minuti 18 secondi
16. bandiera n.l Ivar Slik – 6 minuti e 48 secondi
20. bandiera n.l Lorenz Ten Dam – a 7 minuti e 43 secondi

Serie Gravel UCI, Fondo Gravel Limburg 2024
sottile
1. bandiera n.l Tessa Neifges in 3:21:48 secondi
2. Capitolo scienze Irina Lutzelschwab – a 2 minuti e 02 secondi
3. bandiera n.l Wendy Osterwood – a 3 minuti e 26 secondi
4. bandiera n.l Femke de Vries – a 4:13 secondi
5. bandiera n.l Margit Gruen – 4m 37s

clicca qui Per tutti i risultati Gravel Fondo Limburg 2024