La linea di dissipatori Hyper di Cooler Master è sempre stata famosa per il suo fantastico rapporto prezzo/prestazioni, e anche questa volta non si è smentita con l’annuncio della revisione dell’Hyper 612. L’obiettivo di questo dissipatore è, prima di tutto, quello di essere versatile.

CM-Hyper-612-Rev-2

Il 612 rev. 2 infatti è possibile utilizzarlo prima di tutto in modo passivo, cioè togliendo la ventola e utilizzandolo nella maniera più silenziosa possibile. Tutto questo è possibile grazie a due tecnologie particolari: la prima consiste in una distanza minore tra le heatpipe e le lamine di alluminio mentre la seconda consiste in una disposizione particolare delle lamelle in modo da favorire il ricircolo d’aria tra di esse. L’azienda però consiglia di utilizzare la configurazione passiva solo con CPU al di sotto dei 95W di TDP. Se invece volete raffreddare di più potete installare la ventola di serie e anche una seconda ventola non in bundle, in questo modo si raggiungerebbe una configurazione di push/pull, con una ventola in immissione e una in emissione attaccate al dissipatore.

Questo prodotto ha inoltre alcune caratteristiche molto interessanti, come il design anti conflitto con i banchi di ram, due modi diversi di agganciare le ventole, 4 cuscinetti in gomma antivibrazione e la procedura di installazione semplice. Il Cooler Master Hyper 612 revision 2 sarà disponibile nei negozi nelle prossime settimane. Il suo prezzo è ancora da determinare, ma si stima che il costo sia inferiore all’ Hyper 612 precedente.

LASCIA UN COMMENTO