QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

$ 15 milioni di Ethereum rubati da Crypto.com dopo l’hacking » Crypto Insider

ieri È diventato così popolare scambio di cifratura Crypto.com, uno scambio come battaglia Nei Paesi Bassi, le registrazioni degli utenti sono state sospese perché diversi utenti hanno notato determinate attività sospette. Poi lo scambio ha indicato che i fondi degli utenti erano al sicuro, ma nel frattempo si è saputo che una grossa somma di denaro era già stata rubata dagli hacker.

pirati

secondo sicurezza blockchain Società Peckshield, gli hacker sono riusciti a raccogliere almeno $ 15 milioni Etere (ETH) Da Crypto.com portafoglio caldo rubare. Inoltre, Peckshield indica di aver rintracciato i beni rubati e che attualmente vengono riciclati rimescolamento delle monete Denst Tornado Cash.

Diversi utenti hanno contattato Crypto.com dopo aver affermato di aver perso criptovalute, in particolare token ether. Tuttavia, Crypto.com ha notato che gli hacker non hanno rubato denaro.

Nonostante il fatto che Peckshield abbia rivelato che almeno $ 15 milioni di token ether sono stati rubati dall’exchange, il CEO di Crypto.com Chris Marsalek nega con veemenza che i fondi dei clienti siano stati rubati. Indica inoltre che è stata condotta un’indagine approfondita sulle cause dell’hacking.

Ammaccatura in una campagna di pubbliche relazioni

Per questo motivo, molti utenti su Twitter e clienti dello scambio sono molto critici. Secondo molti, lo scambio non era equo e la comunicazione tra loro e i loro clienti era scadente.

Questa critica arriva al momento di una massiccia campagna di marketing di Crypto.com. Di recente, lo scambio ha speso somme astronomiche cercando di mettere Crypto.com sulla mappa di tutto il mondo. Ad esempio, a novembre, la borsa ha acquisito azioni Staples Center a Los Angeles per 700 milioni di dollari.

READ  Il capo analista afferma che Crypto Asset guiderà il recupero del mercato rialzista