QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Accattivante: “Questa squadra dei Play-Off 1 dovrà presto cercare un nuovo allenatore” |  Calcio24

Accattivante: “Questa squadra dei Play-Off 1 dovrà presto cercare un nuovo allenatore” | Calcio24

Sabato 17 febbraio 2024 – 17:00 Sono la redazione

Domani il Cercle Brugge e il Club Brugge si contenderanno il titolo di “City Team”. Nel periodo che precede la partita, l'allenatore del Cercle Miron Muslić guardava avanti a cosa gli avrebbe riservato il futuro.

Cercle Brugge combina un gameplay avvincente con risultati essenziali. Il Cercle è attualmente al quinto posto e sembra essere sulla buona strada per i Play-Off I. Muslic sta facendo un ottimo lavoro come allenatore.

L'austriaco ha iniziato qualche tempo fa come vice allenatore al Cercle, ma è stato promosso alla posizione di capo allenatore nel 2022. Da allora, i successi e i risultati sono stati impressionanti. A dicembre è stato premiato con un nuovo contratto fino al 2025. Resta però da vedere se manterrà questo contratto o meno.

La sua ottima prestazione è stata senza dubbio notata da molti altri club. Per ora, mantiene aperte le sue opzioni. “Sarò ancora l'allenatore del Circle la prossima stagione? Questo è il piano al momento”.

“Ma tutto si muove così velocemente nel nostro settore. Ho ancora un contratto e voglio rispettarlo. Sono orgoglioso di essere l'allenatore della squadra del Circle. Ma nel calcio non si sa mai”, ha detto Muslić.

READ  Guardando. Le immagini mostrano come Radja Nainggolan fuma una sigaretta elettronica in ore record prima di una partita, la squadra della Pro League reagisce? | gli sport

De Oostenrijker begon enige tijd geleden als assistent-trainer bij Cercle, maar werd in 2022 gepromoveerd tot hoofdtrainer. Sindsdien zijn de prestaties en resultaten indrukwekkend. In december werd hij beloond met een nieuw contract tot 2025. Of hij dat contract zal uitdienen, blijft echter nog afwachten.

Zijn sterke prestaties zijn ongetwijfeld opgemerkt door verschillende andere clubs. Voorlopig houdt hij zijn opties open. "Of ik volgend seizoen nog trainer van Cercle ben? Dat is momenteel het plan."

"Maar in onze branche gaat alles snel. Ik heb nog een contract en wil dat respecteren. Ik ben trots om hoofdtrainer van Cercle te zijn. Maar in het voetbal weet je nooit," aldus Muslic.

-->