QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Adesso attenzione a queste truffe: “Ti contattano anche tramite WhatsApp e Telegram”

Adesso attenzione a queste truffe: “Ti contattano anche tramite WhatsApp e Telegram”

L'Autorità per i servizi e i mercati finanziari, o FSMA in breve, afferma di aver ricevuto nelle ultime settimane denunce da parte dei consumatori riguardo alle nuove piattaforme di trading attive sul mercato belga e considerate fraudolente.

Le vittime vengono attirate tramite pubblicità false sui social media o piattaforme video online e talvolta anche tramite applicazioni mobili. “In questi annunci falsi, una persona (nota) parla spesso di un metodo o di un progetto per arricchirsi rapidamente”, afferma la FSMA.

“Dopo aver cliccato sull'annuncio o scaricato l'app mobile e inserito i dati di contatto, i truffatori di solito contattano rapidamente le vittime con una proposta di investimento concreta.”

WhatsApp e Telegram

“Altre piattaforme di trading contattano i consumatori tramite app di appuntamenti e account falsi sui social media. Molte piattaforme di trading utilizzano anche gruppi su WhatsApp e Telegram.

“I truffatori cercano anche di convincere le vittime a investire somme sempre maggiori. Affermano che è necessario solo un pagamento aggiuntivo per liberare i loro soldi. Questa è una tattica per estorcere più soldi alle loro vittime.”

Dopo un po’ le vittime non hanno più notizie della piattaforma in cui hanno investito i loro soldi. Hanno perso l'importo trasferito.

Segui Redactie24 ora su Instagram

READ  Abbiamo chiesto ad Action i piani futuri della Spagna