QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Al momento non ci sono piani per un sequel diretto di Tales of Arise

Tales of Arise è stato una calamita per la serie JRPG, come si può leggere sul nostro sito Racconto di Arise Tales† Ciò è in parte dovuto al fatto che il gioco ha finalmente guadagnato l’attenzione del mainstream. Tuttavia, in una recente intervista, il produttore Yusuke Tomioza ha rivelato che non ci sono piani sul tavolo per un sequel diretto del film. La parte più venduta del franchising

Tomiowaza afferma che l’approccio del team è sempre stato quello di finire la storia di Tales of Arise “con buon gusto”, quindi il gioco non ha bisogno di un sequel o di un’espansione.

Per i fan di lunga data di Tales of the franchise, questo probabilmente non dovrebbe essere una grande sorpresa. Non capita spesso che Tales of Game ottenga un sequel diretto. Tuttavia, ciò non significa che non sia mai successo, i Tales of Xillia e Tales of Symphonia hanno entrambi avuto un successore.

Invece di un sequel, lo sviluppatore spera di raccogliere più nuovi fan del franchise con i nuovi Tales of games. Secondo Tomioza, devono basarsi su Arise per questo, ma hanno anche la possibilità di “riscoprire il passato della serie”.

Quindi non abbiamo bisogno di un supplemento al momento racconti di resurrezione C’era da aspettarselo, ma mai dire mai. Cosa ne pensi di questo, speravi in ​​un sequel di Arise o sei contento che il team voglia scoprire nuove storie?

READ  Google rilascia Android 13 beta 1 per Pixel 4 e versioni successive - Tablet e telefoni - Novità