QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“All’improvviso Van Bommel è in pole position per un lavoro da sogno.”

“All’improvviso Van Bommel è in pole position per un lavoro da sogno.”

Mark van Bommel ha ancora altre due partite per aiutare l'Anversa ad assicurarsi un biglietto europeo per la prossima stagione, ma sembra un compito quasi impossibile. In questo modo, sembra che l'allenatore olandese stia salutando la squadra con una nota semplice, perché non c'è dubbio che lascerà Busel dopo questa stagione.

La scorsa stagione, Van Bommel ha portato immediatamente la squadra di Anversa alla doppietta nella sua prima stagione, ma in questa stagione si è verificato un calo significativo delle prestazioni. Certo è che dopo la partenza di Arthur Vermeeren a gennaio, le prestazioni dell'Anversa sono state decisamente inferiori e anche i Grandi Antichi dovranno tenere d'occhio la situazione in estate. Sembra che sia giunto il momento di capitalizzare la prestazione della scorsa stagione.

Van Bommel è stato nominato al Milan

Nelle ultime settimane Van Bommel è già stato accostato a diversi club. In Olanda è stato indicato qua e là come il candidato ideale per succedere ad Arne Slott al Feyenoord, mentre la stampa italiana ha riportato l'interesse del Milan.

Tuttavia, sembra che Van Bommel fosse solo uno dei tanti metodi disponibili. La lista dei candidati a succedere a Stefano Pioli in rossonero sembrava lunga, anche se alcuni si sono già ritirati e altri nomi sembrano essere una pia illusione.

All'improvviso era il candidato numero uno

E ora Van Bommel sembra improvvisamente in pole position per sedersi sulla panchina di San Siro la prossima stagione. entrambi Novità Milano Piace Tuttosport Il rapporto afferma che l'olandese è attualmente il primo candidato ad essere presentato come nuovo allenatore.

Il suo ex compagno di squadra Zlatan Ibrahimovic è stato un grande sostenitore della squadra internamente nelle ultime settimane, e si dice che anche Van Bommel abbia affascinato il consiglio di amministrazione del Milan poiché di solito opta per il calcio offensivo. In alternativa, c'è ancora Paulo Fonseca, ma il portoghese è voluto anche dal Marsiglia e potrebbe ancora allungare con il Lille.

READ  Il KV Mechelen ruba l'attaccante all'Anderlecht