QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Amazon lancia il chatbot generato dall’intelligenza artificiale Q – Professionisti IT – Notizie

Amazon ha introdotto Q, un chatbot rivolto alle aziende che lavorano con Amazon Web Services. I dipendenti possono utilizzare Q per creare contenuti, “stimolare la creatività” e ottenere risposte a domande basate su dati aziendali interni.

x ha accesso a Repository di informazioniE il codice e i sistemi aziendali, e quindi può fornire informazioni e consulenza ai dipendenti, Amazon dice. Un chatbot innovativo basato sull’intelligenza artificiale può “semplificare” le attività, accelerare il processo decisionale e la risoluzione dei problemi e favorire la creatività e l’innovazione. Il chatbot può utilizzare Amazon S3, Dropbox, Google Drive, Microsoft 365, Google Drive e altri per raccogliere informazioni.

Amazon afferma che il chatbot può essere adattato a ciascun dipendente, dando a Q, ad esempio, l’accesso a più dati aziendali per alcuni dipendenti rispetto ad altri. L’azienda sottolinea che Q non utilizza dati aziendali per addestrare i modelli sottostanti ed è quindi inteso come uno strumento interno. Amazon afferma che Q si rivolge alle aziende che utilizzano AWS, ad es Intelligenza aziendaleAziende, call center e Gestione dell’offerta-Attività commerciale.

Il chatbot è attualmente in una versione di anteprima e dovrebbe diventare più ampiamente disponibile “presto”. Q dovrebbe essere disponibile in luoghi diversi, ad esempio nella Console di gestione AWS o nello strumento di chat Slack dell’azienda o in altre app di chat. Il chatbot supporta domande di follow-up e fornisce riferimenti alle fonti per le risposte. Si dice che Accenture, BMW Group e Wunderkind, tra gli altri, stiano pianificando di utilizzare Q.

READ  I ministri degli Esteri De Bleeker e Michel vogliono proteggere meglio i bambini su TikTok | interni