QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ancelotti annuncia i minuti di gioco di Hazard domani sera contro il Bilbao: “Tranquillo, all’Eden va bene” | gli sport

lega10 di stamattina. Account Twitter di Miguel Angel Diaz della stazione radio spagnola Cadena Cope: “Eden Hazard ha un problema con la ruota”.




Miguel, giornalista bravo e affidabile, si dice sicuro – “buone fonti”. Non è solo. Da lunedì, l’intera stampa del Real Madrid è scontenta che Hazard possa finalmente riprendere l’intero allenamento di gruppo appena dodici giorni dopo aver contratto l’influenza, in questo caso questa mattina. Ad esempio, Rodrygo è rimasto a letto domenica con l’influenza, ma ha ricominciato ad allenarsi, tre giorni dopo.

Solo 13 ore. Carlo Ancelotti in conferenza stampa: “Hazard è in squadra per la partita contro il Bilbao (domani alle 21, in diretta su Eleven Sports) e avrà minuti. State tranquilli, Eden non ha nulla che non va”.

Eden Hazard ha già regalato a molti giornalisti che seguono il Real Madrid i capelli grigi. La verità, come spesso accade, sta nel mezzo. Secondo le informazioni disponibili sul giornale, Hazard è tornato a Madrid dopo la partita internazionale contro l’Estonia (13 novembre) con un aumento dei polpacci. Non c’era un vero “ferimento”, era più di un “fastidio”. Mark Degres lo descriverebbe in questo modo: “Semplicemente non ti va bene”.

Hazard prende poi l’influenza venerdì 19 novembre. L’influenza forte lo indebolisce. Appena rientrato nelle strutture del club, lo staff medico decide di non permettere al giocatore di allenarsi subito con il gruppo, visti i precedenti problemi al polpaccio e la debolezza fisica di Eden. Dato che Ancelotti parla solo di “influenza” in ogni conferenza stampa, sulla stampa locale, e quindi anche in Belgio, suonano campanelli d’allarme. Ma “mentre parliamo” dietro Hazard ci saranno sia l’attacco influenzale che i problemi muscolari.

READ  Il forte Yannick Stemmel regala a Dekoninc un'altra vittoria in Slovacchia | Ciclismo

Potrebbe già segnare minuti contro il Bilbao domani sera.

Fa impazzire Miguel.

All’inizio di novembre, l’allenatore della nazionale Roberto Martinez era ancora positivo sulla posizione di Eden Hazard: