QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ancora un successo italiano nella Le Samyn femminile: Vittoria Guazzini ha vinto la gara sprint da una selezione

Ancora un successo italiano nella Le Samyn femminile: Vittoria Guazzini ha vinto la gara sprint da una selezione

Vittoria Gozzini (FDJ-Suez) ha aggiunto Le Samyn des Dames alla sua lista di giovani successi. L'italiana è sempre salita sul podio negli ultimi anni, ma questa volta non ha speculato sullo sprint e ha vinto in un piccolo gruppo. Alla fine è stato chiaramente il più veloce sulle strade di Dor.

Dopo il weekend inaugurale fiammingo, è toccato al GP Samyn dare il via alla Primavera Vallone.

Su un anello locale di 26 km con 5 tratti di ghiaia (sporchi), dovevi prestare attenzione ogni volta. Quindi il gruppo ha dovuto stare attento a evitare una caduta.

Vittoria Gozzini e Christina Schweinberger lo hanno capito. Durante il penultimo passaggio sulla Rue de Belle Vue, hanno lasciato il gruppo alle spalle e sono andati con Wilma Aintila alla ricerca del gruppo di testa.

Questa si è rivelata la decisione giusta, poiché il gruppo non avrebbe mai più rivisto la corsa di quel giorno.

Con qualche difficoltà, il gruppo di testa ha continuato a girare, ma la collaborazione è stata sufficiente per restare davanti al gruppo in arrivo. In una gara veloce con un gruppo ristretto, Guazzini ha dimostrato di essere il più forte.

Il primo fuggitivo Ahtosalo è arrivato secondo e Schweinberger terzo. Charlotte Cole ha vinto lo sprint del gruppo e deve accontentarsi del settimo posto.

READ  L'atleta bielorusso espulso dall'Olimpico ottiene il visto per la Polonia: "Lascerà il Giappone tra pochi giorni"