QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Apple vuole introdurre un “abbonamento iPhone”

Al giorno d’oggi hai un abbonamento per quasi tutto. Anche Apple sta seguendo questa tendenza e vuole offrire un abbonamento per iPhone entro la fine di quest’anno.

Che aspetto ha un abbonamento del genere?

Mercoledì scorso, 9 settembre, Apple ha annunciato il lancio della nuova linea di iPhone 14. Questo font è il marchio più famoso mai realizzato da Apple! Il modello più economico è disponibile a un prezzo consigliato al pubblico di oltre mille euro. Vedi che molte persone lo stanno diffondendo iscrivendosi al proprio provider di telefonia.

La stessa Apple vuole offrire un modello di abbonamento per iPhone. Non si tratta di abbonamenti a breve termine, ma di abbonamenti a lungo termine. L’importo esatto non è stato ancora determinato. L’intento è quello di vincolare i clienti ad Apple il più a lungo possibile attraverso questo modello di abbonamento, addebitando un importo fisso al mese.

Vantaggi del nuovo modello di abbonamento

Il più grande vantaggio se come consumatore prendi il nuovo modello di abbonamento, è che hai la possibilità di utilizzare l’ultimo modello di iPhone ogni anno. Resta da vedere se questo vale anche per gli ultimi iPad e Apple Watch.

E l’opzione di riparazione illimitata è ciò che Apple ha in mente. La scorsa settimana, Apple ha già notevolmente ampliato i termini di Apple Care+. Ora hai accesso illimitato ad Apple se hai bisogno di riparazioni. Paghi uno sconto per questo. Tuttavia, il furto è attualmente ancora escluso dai termini dell’opzione Apple Care +.

Come sarà questo per gli abbonati non è ancora chiaro. Apple spera di poterti dire di più sull’opzione di abbonamento iPhone di quest’anno. Stiamo monitorando attentamente gli sviluppi!

READ  recensione | banca nuvola | Jim Quarter