QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Benjamin Netanyahu agli Stati Uniti: discorso al Congresso degli Stati Uniti il ​​24 luglio

Benjamin Netanyahu agli Stati Uniti: discorso al Congresso degli Stati Uniti il ​​24 luglio

Si sapeva già che il primo ministro Netanyahu si sarebbe rivolto al Congresso degli Stati Uniti. E ora Mike Johnson, presidente della Camera repubblicana, e Chuck Schumer, leader della maggioranza democratica al Senato, lo hanno formalmente invitato in una lettera congiunta.

“Per costruire sulla nostra relazione duratura e sottolineare la solidarietà dell’America con Israele, vi invitiamo a condividere la visione del governo israeliano di difendere la democrazia, combattere il terrorismo e stabilire una pace giusta e duratura nella regione”, hanno scritto Johnson e Schumer. Le sfide esistenziali che affrontiamo, inclusa la crescente partnership tra Iran, Russia e Cina, minacciano la sicurezza, la pace e la prosperità dei nostri paesi e delle persone libere in tutto il mondo.

Netanyahu accettò rapidamente questo invito. Il Primo Ministro israeliano ha dichiarato: “Sono profondamente commosso di avere l’onore di rappresentare Israele davanti a entrambe le Camere del Congresso e di presentare la verità sulla nostra giusta guerra contro coloro che cercano di distruggerci ai rappresentanti del popolo americano e del mondo intero. ” ministro.

READ  Trump giura di continuare la sua campagna presidenziale dietro le sbarre se condannato: "Non me ne andrò mai" | al di fuori