QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Coop mette in guardia contro l’associazione di frutti di bosco con l’epatite

come esempio. © Getty Images

Il supermercato Coop avverte di miscele di frutti di bosco in cui è stata riscontrata l’epatite A. L’Autorità olandese per la sicurezza alimentare e dei consumatori (NVWA) ha annunciato che le persone non dovrebbero mangiare frutta contaminata.

Si riferisce a Ardu Forest Fruit Mix 1 kg, con il migliore in anticipo almeno fino a novembre 2024. Il prodotto è in vendita presso Coop. Le persone che hanno acquistato il frutto possono restituirlo al negozio.

forma leggera

L’epatite A è un’infezione del fegato causata da un virus con lo stesso nome. Il virus raramente causa sintomi nei bambini fino a 6 anni. Ma negli adulti, i sintomi – affaticamento, febbre, dolore addominale superiore e nausea – possono durare per settimane. L’epatite A è una forma relativamente lieve di epatite, ma la stanchezza può durare per mesi.

Coop non menziona come il virus sia arrivato ai frutti del bosco. L’urdu non era immediatamente disponibile venerdì. L’Istituto nazionale di sanità pubblica e ambiente (RIVM) riferisce che le persone possono essere infettate dall’epatite A mangiando o bevendo cibo o acqua contaminata da feci contenenti il ​​virus.

Leggi anche: Il supermercato riceve caramelle dai negozi a causa delle tracce di noci

READ  diretto | Consigli di viaggio Sette paesi europei verso il verde, tra cui Germania e Italia | Corona virus