QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

E se Marianne Vos è pronta per il Tour: gli olandesi corrono verso la vittoria al Dwars Door Vlaanderen dopo un astuto attacco

E se Marianne Vos è pronta per il Tour: gli olandesi corrono verso la vittoria al Dwars Door Vlaanderen dopo un astuto attacco

Croce delle Fiandre (donne)

14:30 Wargem17:45 Wargem

    Se c'erano dubbi, ora sono stati accantonati: Marianne Vos è una delle grandi favorite per il Giro delle Fiandre di domenica. L'olandese ha superato nello sprint il talento della Trek Shirin van Anrooij (22). Alla fine, i due si sono staccati da un gruppo d'élite che includeva l'energica Lottie Kopecky, che è arrivata quarta.

    Questo contiene contenuti inseriti da uno dei social network su cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

    Questo contiene contenuti inseriti da uno dei social network su cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

    Fuochi d'artificio dopo essere stati neutralizzati

    Fem van Empel e Pieterse hanno proseguito fino a Ladeuze, e sul selciato del Thorn è stata la volta del Lidl-Trek.

    READ  Uno sguardo alla sfera di cristallo: i 22 personaggi che domineranno la cronaca sportiva nel 2022 | calcio

    Questa alla fine si è rivelata la marcia giusta. Longo Borghini, Shirin van Anrooij, Paternoster, Pieters e Vos hanno aperto un varco con loro cinque, e Kopecky è stato l'unico del gruppo che è riuscito a fare il salto.

    Con Longo Borghini e Van Anrooij la Lidl-Trek aveva due pedine che potevano fare il gioco di squadra e lo hanno fatto.

    Con 12 chilometri rimanenti, Van Anerweg è partito, con solo Vos in grado di unirsi.

    I due sono arrivati ​​al traguardo e Vos ha dimostrato di non aver dimenticato i suoi trick. Spinto dalla parte anteriore alla vittoria.

    Anche il podio non era un'opzione per Kubicki, dato che Paternoster alla fine l'ha superata.

    Punteggio tramite Fiandre (donne)

    Fase dopo fase

    250 LVOS!

    Anche Van Anrooij rimane bloccato nel volante di Vos durante la gara. Il velocista olandese ha ufficialmente ottenuto la sua 250esima vittoria su strada da professionista. Tra gli inseguitori, Paternoster ruba l'ultimo posto sul podio alle spalle di Kopecky.

    Straccio rosso

    Kopecky non vuole essere utilizzato e lascia che gli altri facciano il resto del lavoro, ma si rifiutano.

    Intanto Van Anerweg resta bloccato sulla ruota di Voss. Ancora un chilometro da percorrere.

    Ora Kopecky!

    Kopecky deve aver pensato a questo e quello. Altri 7 secondi per gli inseguitori.

    Sotto il telo dei 3 km, Kopecky prende il posto di Pieterse e colma il divario finale con Paternoster e Lungo Borghini.

    Vos e Van Anerweg potranno prendere la propria decisione. Kopecky e compagni sono già indietro di 20 secondi.

    250 per vos?

    Se Vos riuscirà a completarlo con successo, la sua 250esima vittoria su strada da professionista sarà una realtà. Personaggi colossali!

    Nessuno sostituirà Kopecky, sembra che per il campione del mondo sia finita

    14 secondi

    Il duo di testa olandese ha un vantaggio di poco meno di un quarto di minuto. Tag per Kopecky che preme ancora forte. A Nokereberg mi sono reso conto di alcuni inconvenienti.

    Pieterse prova allora a togliere le castagne dal fuoco, ma la presa di Kopecki non è abbastanza intelligente da tenere alto il ritmo. Vos e Van Anerweg scappano.

    Van Anerweg per la prima volta

    Le nostre parole non si sono ancora raffreddate, Van Anweij sta già decollando, Vos si infila furtivamente al volante, Kopecky lo fa nel suo stile distintivo e osserva lo svolgersi della situazione.

    Duetto del Liddell Trek

    Inoltre bisognerà attendere la tattica di Lidl-Trek. Questa è l'unica squadra con due corridori nel gruppo di testa. Giocheranno come Pinot e Jorgensen in campo maschile?

    La seconda volta Knockerberg

    Altri 3 km fino alla prossima volta Nokereberg. Qualcun altro ha provato qualcosa durante la salita finale della giornata?

    La catena ruota dolcemente nella parte anteriore. Nessuno sembra tirare e il gruppo vede il gruppo di testa sempre più ristretto.

    Kopecky è davanti.

    Van Empel con sfortuna

    Una nuova ruota anteriore per Fem van Empel prende il tempo dell'olandese. È sola all'inseguimento di una battuta di caccia.

    hurligemstraat

    Proprio come Nokereberg, anche Herlegemstraat deve essere occupata due volte. Sono stati spazzati via 800 metri di muri di ciottoli.