QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ecco perché lo Schalke si ritira dalla Bundesliga: “Il club vive di nostalgia” | Bundesliga

In Germania, il tradizionale FC Schalke 04 è stato eliminato dalla Bundesliga dopo 30 anni. Il commentatore Luke Van Dorslaire cerca una spiegazione ed esamina le possibilità dello Schalke di essere nuovamente promosso il prima possibile.

Perché è andato storto: una politica estremamente emotiva

Luke van Dorslaire, che segue il calcio tedesco a Eleven Sports, ha dichiarato: “Prima della stagione, l’ho visto davvero triste, ma sarebbe finita così male?

“La politica a Gelsenkirchen è chiaramente fallita negli ultimi anni. Con tutto il rispetto per Benito Raman: se è la tua mossa più importante, qualcosa non va”.

Il commentatore ha detto: “Lo Schalke è un club molto difficile da gestire. Con tifosi molto emotivi. Questo è il caso in sala conferenze: emotivo e nostalgico”.

“Perché dovresti rimettere Klas Jean Huntelaar? Era bravo, ma se tirasse fuori la squadra da una crisi? No, per quello.”

Benito Raman

“Con tutto il rispetto per Benito Raman, se è la tua mossa più importante, allora qualcosa non va.”

È così difficile la seconda classe: kämpfen con i giovani

“Le cose possono andare molto velocemente nel calcio”, continua Luc van Dorslaire. “Quindi una competizione così chiusa come la Premier League non è un’opzione, vero?”

“Dieci anni fa, lo Schalke ha giocato la semifinale di Champions League contro il Manchester United. Nel 2015 la squadra era ancora al settimo posto nella classifica europea per club”.

“In altre parole, lo Schalke è sempre appartenuto alla Premier League”, dice il giornalista di calcio. “Appena dopo 6 anni, la squadra è passata alla seconda divisione in Germania”.

“Esci. Negli anni ’80, lo Schalke è inciampato 3 volte dalla Bundesliga, poi è uscito di nuovo da quella miniera. La domanda è se funzionerà di nuovo”.

“Guarda Amburgo, che è un altro Traditionsverein. L’HSV è sempre in testa, ma al secondo giro cala. Succede anche a loro in questa stagione”.

“Perché è kämpfen (combattimento) a questo livello. Contro le squadre che partecipano nel nostro paese in questo modo”, dice Van Dorslaire.

“Amano il kämpfen allo Schalke, ma il club è vuoto. Dovranno farlo con i loro ragazzi, proprio come all’Anderlecht. O con gli stranieri di seconda classe”.

Non molto tempo fa, lo Schalke 04 era sempre appartenuto alla Premier League.

Luke Van Dorslaire

Lo Schalke dovrebbe sperare in questo: i tifosi in campo

Luc van Dorslaire: “Spero sinceramente che lo Schalke torni presto ai massimi livelli. Forse ci riuscirà se potranno accogliere le masse nella loro arena”.

“A questo proposito, sono il numero 3 in Germania. Il Dortmund può contare su più di 80.000 tifosi, il Bayern su più di 70.000, allo Schalke ci sono ancora 60.000 tifosi a partita”.

“Questi tifosi possono ridare fiducia alla squadra e fornire le risorse finanziarie necessarie. Perché lo Schalke è molto in campo”, osserva Van Dorslaire.

“Anche il Dortmund è stato profondo, ma nel frattempo il club ha trovato anche altre e moderne risorse. Lo Schalke è ancora bloccato in miniera in quella zona”.

READ  Campione del Bayern senza giocare grazie al principale concorrente Dortmund | Bundesliga 2020/2021