QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Forse il veicolo elettrico più importante della Toyota in arrivo quest'anno –

Forse il veicolo elettrico più importante della Toyota in arrivo quest'anno –

Il bZ4X è l'unico veicolo elettrico di Toyota sviluppato fin dall'inizio come veicolo elettrico ed è pensato per servire gli acquirenti europei di veicoli elettrici. Questo SUV non dovrà assumersi questa responsabilità da solo ancora per molto. Toyota porterà in Europa una flotta di nuovi arrivi fino al 2026. I più piccoli e forse i più importanti arriveranno quest'anno! AutoWeek sta esaminando un'auto elettrica compatta che potrebbe facilmente essere chiamata Toyota bZ2X.

Punti salienti

  • Crossover elettrico integrato in un chip importante
  • E anche con la trazione integrale
  • Quasi

Per molto tempo Akio Toyoda, ex amministratore delegato della Toyota, non ha sentito il bisogno di sviluppare rapidamente il suo marchio. Alla fine del 2021, sotto la sua guida Toyota ha lanciato nel mondo un’ampia serie di precursori delle auto elettriche, ma i giapponesi sono rimasti fedeli alla loro visione globale. Koji Sato è il capo guida della Toyota dall'aprile dello scorso anno. Sato è ambizioso almeno quanto il suo predecessore, che ha trasformato la Toyota in termini di esperienza, ma osa fare passi da gigante nei veicoli elettrici. Il futuro dei veicoli elettrici Toyota sta diventando sempre più realistico, soprattutto per l’Europa. Questo è molto necessario.

L'attacco è iniziato

Chi in Europa vuole acquistare un'auto elettrica non può che sceglierne una Toyota: la bZ4X. Almeno, questa è l’unica auto elettrica Toyota che non condivide la sua base con un veicolo commerciale. distinto. Al di fuori dell'Europa, l'offerta Beyond Zero (bZ) di Toyota è leggermente più ampia, ma non più impressionante. Il marchio bZ ha attualmente solo un secondo modello in Cina. Si chiama bZ3. Infatti: senza la X. Non è un Suv né un crossover, ma una berlina. Entro il 2026, Toyota vuole avere solo sei auto elettriche nella sua gamma europea, il che significa che verranno aggiunte cinque nuove Toyota elettriche nei prossimi due anni. Toyota ha già fornito impressioni abbastanza concrete su tre di questi. Il concept del SUV compatto del 2023 era un’anteprima di un crossover elettrico nei segmenti Corolla Cross e C-HR, mentre il concept Sport Crossover mostrato quest’anno era un precursore di un veicolo simile a un crossover elettrico più basso e più lungo. Correlata, ma più importante per il mercato europeo, è la piccola auto elettrica con le gambe lunghe con cui Toyota si rivolgerà al mercato europeo.

READ  Puppy strappa banconote da 1.500 euro a un vallone, la Banca nazionale trova una soluzione | l'interno

Segmento importante

Quest'anno, Toyota lancerà la versione di produzione del concept Urban SUV. Questo modello di studio sembrava completamente pronto per la produzione e mentre era in mostra abbiamo avuto un'indicazione delle sue dimensioni. La show car era lunga 4,3 metri, collocandosi in uno dei segmenti più caldi in Europa: quello dei crossover compatti. La versione di serie derivata dal concept Urban SUV sarà quindi un forte concorrente di auto elettriche di successo come la Peugeot e-2008 e affronterà quindi anche vetture come la Opel Mokka Electric. Ideale, ad esempio, per il conducente della Yaris Cross che osa passare alla guida elettrica.

Toyota bZ2X (Foto: Larson)

Mossa intelligente

Più interessante è il premio, maggiore è la possibilità di vincere anime. Sembra quindi che Toyota stia facendo un trucco intelligente con il crossover compatto bZ2X. La presentazione concept del modello ricorda molto una show car Suzuki: il concept eVX. Questa non è una coincidenza. Toyota e Suzuki si scambiano regolarmente i modelli e la Toyota bZ2X sembra essere la versione Toyota della Suzuki sviluppata dalla società indiana Maruti Suzuki. Ciò renderebbe il quadro dei costi più attraente per Toyota – e forse anche per i consumatori europei. Non stupitevi se il bZ2X è prodotto anche in India per il mercato europeo.

Naturalmente è ancora troppo presto per avere specifiche tecniche dettagliate. Sappiamo che il crossover compatto elettrico di Toyota avrà due opzioni di batteria e sarà disponibile non solo con la trazione anteriore, ma anche con la trazione integrale. Resta da vedere fino a che punto arriverà una batteria piena. Non ci aspettiamo che Toyota si accontenti di un'autonomia inferiore a 400 chilometri per la versione con una maggiore capacità polmonare elettrica.

READ  Riapre la sala partenze dell'aeroporto di Bruxelles dopo l'evacuazione di ... (Zaventem)

Quasi

In termini di design, l'importante nuovo arrivato della Toyota si adatta perfettamente ai recenti veicoli Toyota come la bZ3, la Prius e la nuova C-HR. Proprio come con le ultime due auto, Toyota nasconde la maniglia del portellone della bZ2X nel montante C. Ti piace sederti dietro con le gambe distese? Anche così, probabilmente puoi inserire l'auto compatta elettrica di Toyota nella tua lista. L'auto ha il sedile posteriore scorrevole. Molto pratico. Ciò che è ancora sconosciuto ti causa notti insonni? Allora abbiamo buone notizie. Toyota mostrerà la versione di produzione finale nella prima metà di quest'anno.