QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

FTI cancella tutti i voli fino al 5 luglio 2024

FTI cancella tutti i voli fino al 5 luglio 2024

Dopo ampie consultazioni con il curatore fallimentare ad interim Axel Bierbach e il Fondo per la risoluzione delle controversie, FTI Touristik GmbH ha deciso di annullare tutti i viaggi con date di partenza fino a venerdì 5 luglio 2024.

“Dall’inizio della settimana, abbiamo esplorato tutte le opzioni con FTI e DRSF per soddisfare i voli già prenotati a beneficio dei nostri clienti. Sebbene una soluzione sembri possibile, non è possibile per i clienti che lo saranno in partenza con breve preavviso, riteniamo che cancellare tutti i voli durante le settimane “Le prossime quattro sia la soluzione migliore Ciò offre ai clienti la certezza e la flessibilità necessarie per pianificare la loro prossima vacanza”, afferma Bierbach, implementando i viaggi durante questo periodo sarà associato a molte incertezze e rischi che i vacanzieri dovranno affrontare nei paesi di destinazione.

BigXtra

La decisione riguarda tutte le offerte di vacanze, le prenotazioni individuali e i servizi individuali prenotati dai clienti durante questo periodo tramite FTI Touristik GmbH, il marchio di vendita 5vorFlug e BigXtra Touristik GmbH. Ieri la BigXtra Touristik GmbH, una filiale del gruppo FTI, ha dichiarato fallimento presso il tribunale distrettuale di Monaco. Bierbach è stato nominato curatore fallimentare ad interim anche per questa società.

Soluzione

FTI e Bierbach stanno lavorando diligentemente con DRSF per trovare una soluzione. “Attualmente sono in corso intense trattative per vedere se l’acquisizione di pacchetti vacanze è fattibile e fattibile”, ha affermato Bierbach. “Il nostro obiettivo è consentire ai clienti di recarsi a destinazione durante il periodo di vacanza previsto al prezzo di viaggio concordato, tenendo conto dell’acconto già versato. Soprattutto per i clienti con depositi elevati o con un budget ridotto, questa sarà un’opportunità per viaggiare senza dover attendere il rimborso del viaggio da parte di Before the Dues Consettlement, ha aggiunto: “Allo stesso tempo, ci rendiamo conto che abbiamo solo poco tempo per trovare una soluzione del genere, perché l’incertezza, soprattutto alla luce delle imminenti vacanze estive , rappresenta un grande onere per tutti i vacanzieri interessati e quindi verrà presa una decisione molto presto se tutte le prenotazioni rimanenti verranno cancellate o rilevate da altri fornitori.

READ  Ottimo consiglio per i pescatori promozionali. È il momento di fare scorta di cola: qui puoi acquistare le bottiglie di cola a 1 euro al litro soldi

molestie

Per quanto riguarda i vacanzieri attualmente ancora nei paesi di destinazione, Bierbach ha dichiarato: “Siamo profondamente dispiaciuti per l’inconveniente e stiamo facendo tutto il possibile per mantenerlo al minimo per tutte le persone colpite”.