QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Fys’Optima offre terapia fisica per il morbo di Parkinson (morbo di Parkinson)

Fys’Optima offre terapia fisica per il morbo di Parkinson (morbo di Parkinson)

generale

Delft – Il morbo di Parkinson è una grave malattia neurologica con gravi conseguenze per il paziente e il suo ambiente. La malattia di Parkinson non può ancora essere curata. La fisioterapia svolge un ruolo importante nel fornire supporto alle persone affette da malattia di Parkinson. Fys’Optima Delft offre questi trattamenti fisioterapici.

La malattia di Parkinson è attualmente la malattia neurologica in più rapida crescita nel mondo. È una malattia del cervello: con il morbo di Parkinson le cellule nervose del corpo muoiono lentamente, portando a disturbi delle capacità motorie. Parkinson è il termine dato agli stessi sintomi che possono avere cause diverse dalla malattia di Parkinson. Tuttavia, in tutti i casi, la malattia si manifesta principalmente come un disturbo del movimento, con vari disturbi come tremori, rigidità muscolare, difficoltà a camminare, problemi di equilibrio e lentezza nei movimenti. Pertanto, le persone affette da malattia di Parkinson affrontano sfide nella normale vita quotidiana, che vanno dal camminare e vestirsi, a parlare e mangiare, oltre a problemi psicologici. La terapia fisica può aiutare a prevenire, stabilizzare o ridurre una serie di problemi.

specializzato
Walter Sliorink è il fisioterapista specialista presso Fys’Optima Delft per il trattamento dei pazienti affetti da morbo di Parkinson ed è anche membro della Quality Network Parkinson Net Paesi Bassi. Questa rete integra la sua esperienza nella cura dei pazienti affetti da questa malattia cronica, consentendogli di fornire assistenza mirata a coloro che affrontano le complesse sfide di questa/e condizione/i. Inoltre, è importante anche la collaborazione con gli infermieri, i neurologi e gli altri operatori sanitari dell’ospedale specializzati nel Parkinson. In questo modo è possibile affrontare i problemi in tutti i settori. La ricerca mostra che diversi tipi di terapia fisica, come esercizi di camminata, allenamento per l’equilibrio ed esercizio fisico regolare, possono aiutare ad alleviare i sintomi del Parkinson. In questo modo, i pazienti possono continuare a esercitarsi correttamente il più a lungo possibile.
Dopo l’invio da parte di un neurologo, ogni paziente riceve un’assunzione intensiva. Sulla base di ciò, i terapisti identificano le aree in cui il supporto può e deve essere fornito. In questo modo viene creato un piano di trattamento personalizzato e su misura per tutti. Hai qualche domanda o vorresti incontrare Walter? Si prega di contattarlo inviandogli un’e-mail waltersleurink@fysoptimadelft.nl.

READ  Cosa sono quelle protuberanze e grumi sotto la pelle?

Viso Ottima
Presso Fys’Optima Delft, un team affiatato di fisioterapisti con diverse specializzazioni lavora ogni giorno con passione al recupero dei propri pazienti. Poiché la professione è in costante cambiamento e miglioramento, i fisioterapisti Fys’Optima ricevono una formazione continua. Quindi Fys’Optima offre conoscenza, anni di esperienza e lavoro di squadra. Tutti ricevono un piano di trattamento su misura. “Ci prendiamo il tempo per lavorare duro con voi per ottenere risultati!” Per ulteriori informazioni, vai a www.fysoptimadelft.nl.