QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gala dello sport di stasera, giovedì Il gioiello dello sport fiammingo: vota adesso il vincitore |  Esercitati

Gala dello sport di stasera, giovedì Il gioiello dello sport fiammingo: vota adesso il vincitore | Esercitati

Giovedì 14 dicembre il ministro dello Sport Ben Witts presenterà i quattro gioielli dello sport fiammingo. Esprimi i tuoi voti qui e aiuta a decidere chi diventerà Allenatore sportivo dell’anno, Sostenitore sportivo dell’anno e Iniziativa sportiva più in voga dell’anno. E soprattutto: chi potrebbe fregiarsi del gioiello dello sport fiammingo per la migliore prestazione sportiva del 2023.

In Flemish Sportjuwelen tu, come surfista di Sporza, puoi aiutare a decidere chi vince i premi. Una giuria professionale ha assegnato 200 punti per i tre principali premi sportivi, distribuiti tra i tre candidati di ciascuna categoria. Potrai dividere i restanti 100 punti con tutti gli altri elettori Sporza.

E con l’iniziativa Warmer Sports la scelta è tutta nelle mani dei surfisti di Sporza. Si potrà votare fino alla mezzanotte di mercoledì 13 dicembre.

Miglior performance sportiva: Casse, “Cats of Kopecky”.

Questo trofeo può essere assegnato solo una volta alla stessa persona, organizzazione o squadra. Sebbene diversi atleti fiamminghi abbiano registrato le migliori prestazioni quest’anno, la giuria è riuscita a restringere l’elenco dei candidati a questi tre nominati:

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Idoneo). Non hai dato il permesso per questo.
  • Mattia Cass
    I Campionati Europei un po’ deludenti non sono riusciti a cancellare le precedenti migliori prestazioni di Matthias Kaas quest’anno: oro al Grande Slam di Judo ad Antalya, oro al Masters di Budapest e argento ai Campionati del Mondo. Le grandi prestazioni fanno ben sperare ai Giochi di Parigi.
  • Gatti belgi
    Urla di gioia a Lubiana. Il campionato europeo di pallacanestro è stata una lunga serie di vittorie consecutive per il basket femminile belga. Nella loro irresistibile ricerca dell’oro europeo, i Belgian Cats hanno sconfitto i campioni in carica Serbia, Francia e, in un’avvincente finale, Spagna.
  • Lotte Kopecky
    Giro delle Fiandre, campionessa del mondo, Tour de France femminile di maggior successo e numerose medaglie ai Campionati mondiali di ciclismo su pista a Glasgow. Nel 2023, Lotte Kubicki è stata incoronata la migliore ciclista del mondo. Sembra impossibile ottenere risultati migliori nel 2024, ma la fiamma olimpica è già accesa.

Miglior allenatore sportivo: Meziane, Brindis o Hendrix

Chi ha spinto i suoi atleti a grandi traguardi nel 2023 e sarà nominato Preparatore Atletico dell’Anno? Incontra questi tre allenatori eccezionali:

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Idoneo). Non hai dato il permesso per questo.
  • Rachid Meziane
    L’ex cestista francese è stato nominato vice allenatore di Valerie Demaury, allenatrice della nazionale femminile belga, nel gennaio 2022. Meziane guida i Belgian Cats dalla fine del 2022, e con successo: durante il suo regno, i Cats erano incoronati campioni d’Europa.
  • Carlo Brindis
    In un clima sportivo caldo e piacevole, Carlos Brindis si impegna a ottenere il meglio. Dal suo ingresso nel 2005, Peddelsport Vlaanderen è autorizzato a inviare kayak ai Giochi Olimpici. Grazie alla passione e all’esperienza dello spagnolo, la squadra Red Torpedoes composta da Hermien Peters, Lize Broekx e Arthur Peters è riuscita a qualificarsi per Parigi quest’anno.
  • Yorick Hendricks
    In quanto ex olimpionico e “fratello”, Juric Hendricks era destinato a portare sua sorella Lowena ai vertici del pattinaggio artistico internazionale. Dal 2022, il tandem Hendricks colleziona posizioni sul podio nei Gran Premi, nei Campionati Europei e nei Campionati del Mondo. Momenti salienti intermedi: vincere a Skate America nell’ottobre di quest’anno.

Miglior potenziatore sportivo: Van Meensel, Snauwaert o DoCoLab

Prestazioni eccezionali sono il risultato non solo del duro lavoro degli atleti e dei loro allenatori, ma anche di coloro che, spesso dietro le quinte, contribuiscono a creare un clima sportivo ideale. Come questi tre candidati:

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Idoneo). Non hai dato il permesso per questo.
  • Inge van Minsel
    La compagna di squadra dello Sporza, Inge Van Meensel, ha sempre cercato di mettere sotto i riflettori le discipline sportive meno popolari. In questo modo, gli atleti che normalmente devono accontentarsi di una minore attenzione da parte dei media ottengono comunque il riconoscimento che meritano. Inoltre, ho sempre preso sul serio il ruolo delle donne nello sport.
  • Altro Snawart
    La psicologa dello sport Els Snauwaert fornisce supporto mentale al 75% degli atleti di G-sport Flanders. Attraverso la cooperazione con molte altre federazioni, contribuisce all’inclusione. Snauwaert è anche uno degli psicologi della rete di psicologia sportiva della squadra belga.
  • Docolab
    Il laboratorio di controllo antidoping accreditato WADA opera presso l’Università di Gent da 50 anni. DoCoLab ha fatto passi avanti nel rilevamento di anfetamine, corticoidi e vari stimolanti. In questo modo DoCoLab contribuisce allo sport senza doping e alla tutela degli atleti puri.

Iniziativa Warmer Sport: KAA Gent Foundation, KV Zuun Academy o FriS

Dal 2022 i premi sportivi guardano anche oltre i grandi sport. Il gioiello sportivo fiammingo della Warmer Sports Initiative vuole celebrare le organizzazioni no-profit che utilizzano le loro offerte sportive anche per fare la differenza a livello sociale.

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Idoneo). Non hai dato il permesso per questo.
  • Fondazione KAA Gent
    “Il calcio ha più di due gol.” IL Fondazione KAA Gent È la più grande operazione, non solo calcistica, del nostro Paese. Si tratta di una collaborazione unica tra KAA Gent, i fan dei Buffaloes e la città di Gand.

    L’organizzazione coordina diversi progetti sportivi sociali per i residenti di Gent appartenenti a gruppi svantaggiati: sport inclusivi, danza, calcio (G), attività di quartiere… Insieme, questi progetti rappresentano più di 1.000 attività e 28.000 partecipanti ogni anno.

    La KAA Gent Foundation serve l’intera città e contribuisce alla salute fisica e mentale, allo sviluppo dei talenti, all’inclusione, alla coesione sociale e alla diversità.

  • Accademia di Zona KV
    Nella cornice di Bruxelles, dove il multilinguismo e la diversità pongono molte sfide, KV Zuun ha sviluppato con VZW De Rand un’ampia componente socio-educativa.

    Per soprannome Accademia di Zona KV Organizzano campi di lingua e di calcio durante le vacanze scolastiche, dove la formazione si alterna a lezioni di lingua olandese tenute da insegnanti locali e giochi di dadi da parte dell’amministrazione locale di Chiru. L’accademia allestisce tavoli di conversazione per i genitori su argomenti di attualità. Gli allenatori di lingua straniera seguono corsi di “Calcio olandese” in collaborazione con un CVO locale.

    In questo modo la KV Zuun Academy ha ottenuto un triplo risultato nel campo della lingua e dell’integrazione, ma anche nel campo del legame tra club e della costruzione della comunità.

  • Fresco
    Fresco È iniziato nel settembre 2003 per tre calciatori che non hanno ottenuto un posto nei club regolari. Nel frattempo, la famiglia Sport e Attività (che si rivolge a tutti i gruppi target e quindi non esclude nessuno) è cresciuta fino a contare più di 200 membri e circa 50 volontari.

    L’offerta sportiva settimanale comprende nuoto, basket, calcio, atletica, tennis, ginnastica, danza, bocce e badminton. FriS lo organizza in diverse località del Brabante Fiammingo e di Bruxelles per mantenere l’offerta accessibile a tutti.

    Per 30 euro potrete partecipare a tutto, compreso il campo estivo. Chi ha difficoltà economiche può partecipare a un prezzo scontato o addirittura gratuito.

READ  Testimone: Anche dopo il fischio dell'arbitro, sono continuati gli scontri tra Vertonghen e de Conde: Ricostruire una vetta in ascesa | Jupiler Pro League