QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Guarda: LeBron vince l’NBA All Star Game, Stephen Curry è MVP con 50 punti | NBA

LeBron James ha continuato a brillare nella sua ex casa di Cleveland, dove ha giocato dal 2003 al 2010 e dal 2014 al 2018, culminando nel titolo nel 2016. Il 37enne ha segnato 24 punti ed è stato decisivo nell’ultimo quarto con, tra altre cose, altro Due indicatori: Vince la squadra che per prima ha raggiunto i 163 punti.

La sua squadra ha potuto contare su dei compagni brillanti: Giannis Antetokounmue ha segnato 30 punti e 12 rimbalzi, ma il migliore in campo è stato Stephen Curry.

Curry ha mancato di poco il record All Star 2017 di Anthony Davis di 52 punti, ma è entrato nella storia con 16 triple convertite (in 27 tentativi). Prima della pausa sono già entrate 11 unità.

Il suo track record – 3 titoli Golden State (2015, 2017, 2018) e 2 premi MVP della stagione regolare (2015, 2016) – ora include per la prima volta un premio All Star MVP. Ha ricevuto il Kobe Bryant Trophy – dal nome della leggenda del basket – dalla sua vedova Vanessa.

D’altra parte, Joel Embiid ha fatto quello che poteva, ma i suoi 36 punti non sono stati sufficienti. A causa di un infortunio al ginocchio, Kevin Durant non è stato in grado di partire da solo e Devin Booker (20 punti), Lamelo Paul (18) e Dejaunt Murray (17) sono state altre stelle della squadra di Durant.

READ  La tua guida alla Tirreno-Adriatico 2022: Tadej Pogacar vs. Remco Evenepoel? † Tirreno Adriatico