QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il classico Quake riceve un po’ di vernice per un compleanno

L’annuncio è arrivato durante QuakeCon, la conferenza annuale dei fan del classico gioco sparatutto. Rilasciato a metà degli anni ’90 come seguito del leggendario gioco sparatutto Doom, Quake è diventato particolarmente famoso per le sue potenti funzionalità multiplayer.

MachineGames, che ora possiede i diritti di Doom e Wolfenstein, e il software Creator ID originale, ha aggiornato il gioco per tutte le risoluzioni di visualizzazione fino a 4K. Anche l’illuminazione, i modelli 3D e altri sistemi grafici sono stati completamente revisionati.

Ci sono opzioni multiplayer locali e online nel gioco. Quest’ultimo non dipende dalla piattaforma: se giochi su PlayStation, puoi anche giocare contro giocatori su Xbox, PC o Nintendo Switch.

Pacchetti di espansione

Il gioco include le due espansioni originali, il sequel “Dimension of the Past” e la nuova espansione “Dimension of the Machine”. Questa nuova versione di Quake è ora in vendita a 10€ per PC, Xbox, le moderne PlayStation e Nintendo Switch. Se hai già Quake nella tua libreria Steam, otterrai gratuitamente la versione avanzata.

Alcuni anni fa, anche il successore Quake II ha ricevuto un aggiornamento. L’obiettivo principale di questa riedizione era mostrare la nuova tecnologia di ray tracing per le schede grafiche NVIDIA. Quake II RTX è ancora scaricabile gratuitamente.

READ  Nvidia presenta le GPU Ampere per workstation per computer desktop e laptop - PC - novità