QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il Ct della Nazionale Gerben de Kneigt: “Sarebbe bello se ci fosse una formazione olandese occasionale”

Il Ct della Nazionale Gerben de Kneigt: “Sarebbe bello se ci fosse una formazione olandese occasionale”

Martedì 2 gennaio 2024 alle 11:07

I ciclisti olandesi se la stanno cavando particolarmente bene quest'inverno. La predominanza tra le donne era già elevata, ma quest'anno anche gli uomini hanno ottenuto punteggi particolarmente buoni su tutta la linea. Pertanto il tecnico della nazionale Gerben de Kneigt ritiene che dovrebbe esserci una formazione olandese crossover in grado di competere con le grandi squadre belghe.

Nonostante tutti i successi, i Paesi Bassi attualmente non hanno una sola squadra crossover con status UCI. “Sarebbe positivo per i Paesi Bassi avere anche una formazione commerciale di ciclocross in grado di competere con le migliori squadre belghe”, ha detto De Kneigt sul sito web della KNWU, in un messaggio di selezione per la Coppa del Mondo a Sonhoven. “Penseresti che il momento non sia mai stato quello giusto per una squadra come questa.”

De Kneigt ritiene che una squadra del genere potrebbe anche essere un'ancora di salvezza per i corridori olandesi che non ottengono un contratto con una squadra straniera. “Per un pilota come Ryan Camp, che è vicino al top assoluto, sarebbe stato uno sviluppo positivo. In realtà è incredibile che un pilota del suo calibro non abbia più una squadra al completo. A Camp non è stato permesso di rimanere al Bowles Sozin -Bingöl, Ma lo vedremo continuare a correre, continuando individualmente con i suoi sponsor.

READ  votazione. Raymond van Barneveld o Peter Wright, chi ha la migliore canzone dal vivo? Raccontaci | Campionato mondiale di freccette