QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Il KRC Genk sta facendo del suo meglio per il prossimo miglior attaccante del JPL”

“Il KRC Genk sta facendo del suo meglio per il prossimo miglior attaccante del JPL”

Il KRC Genk è determinato a rafforzare la propria linea d'attacco e tiene gli occhi puntati su Wilfried Kanga dello Standard, oltre ad essere interessato a Isaac Davies. Kanga, attaccante potente e dalle doti fisiche impressionanti, è stato paragonato, anche se su un piano completamente diverso, a Romelu Lukaku.

Sebbene lo Standard abbia confermato il suo impegno con il club, un trasferimento sembra sempre più probabile, visto l'interesse di diversi top club. Inoltre, lo Standard non sembra sfruttare appieno il potenziale di Kanga al momento.

Kanga è molto ricercato nel mercato trasferimenti

Il KRC Genk è pienamente impegnato a rafforzare la propria linea offensiva in preparazione alla nuova stagione. Recentemente è emerso che il club ha messo gli occhi su Isaac Davies, che attualmente gioca per il KV Kortrijk ed è in prestito dal Cardiff City.

Ma non finisce qui. secondo Nessun capitale Genk ha messo gli occhi anche su Wilfried Kanga. Il 26enne ivoriano è attualmente affittato dallo Standard dell'Hertha Berlino, senza opzione di riscatto.

La famiglia Roche sta cercando di assicurarlo permanentemente, ma questa sembra essere una questione finanziariamente complicata per Standard. Al momento i cittadini di Liegi non pagano nemmeno l'intero stipendio dell'attaccante.

sodenfo Secondo lui i legami tra lo Standard e l'Hertha, di proprietà del gruppo 777, dovrebbero essere sufficienti per trattenerlo a Liegi più a lungo. “A condizione, ovviamente, che il club principale non si trasformi in una Challenger League professionistica…”

Diventerà ancora più interessante la battaglia per Kanga, perché oltre al Genk anche molti altri grandi club hanno mostrato interesse. Tra questi ci sono Leicester City, Celtic Glasgow, Everton e diversi club tedeschi di altissimo livello.

READ  Limburg United imbattuto dopo aver battuto Antwerp Giants | Pallacanestro

secondo L'ultima ora Si prevede che l'attaccante non tornerà allo Standard la prossima stagione. A gennaio l'AA Gent ha provato a ingaggiarlo, ma Kanga non ha voluto deludere De Roches.

KRC Genk valuta le condizioni con l'entourage di Kanga

L'estate scorsa, lo Standard aveva l'ambizione di attrarre un numero 9 forte, veloce e potente, e Wilfried Kanga si adattava perfettamente al progetto. Grazie alla sua presenza fisica ed esplosività, l'ivoriano ha apportato nuove possibilità alla linea offensiva del Liegi.

La sua esperienza e la sua aggressività positiva sono state risorse preziose per la squadra. In questa stagione, Kanga è uno dei pochi giocatori dello Standard ad aver raggiunto un livello elevato, cosa che ha suscitato l'interesse di altri club, tra cui il KRC Genk, che da settimane chiede al proprio entourage di fissare i termini del trasferimento.

Kanga ha ricevuto elogi da Pal Dardai durante il pre-campionato con l'Hertha Berlino, ma la sua situazione è cambiata improvvisamente ed è stato ceduto in prestito al club gemello Standard.

Il giornalista calcistico Dominique Willemin di Berna Zeitung Descrive Kanga come un attaccante a tutto tondo, che non si limita a segnare gol facili. “È veloce, forte con la palla, bravo con la testa e tecnicamente abile”.

Essendo lo Standard il suo quinto club in cinque anni e in cinque diverse competizioni, Kanga è stato a volte sfortunato nelle sue scelte di carriera, in parte a causa di diversi cambi manageriali.

Kanga: Lukaku è un giocatore del jet set

Grazie al suo fisico impressionante – 1 metro e 89 di altezza e 90 kg di peso – e al loro comune idolo Didier Drogba, Thomas Chatel ha paragonato Wilfried Kanga a un riferimento internazionale come attaccante: Romelu Lukaku.

READ  Zetterberg è rimasto impressionato dai giocatori dell'Anderlecht

Ma il confronto si ferma qui. Mentre Lukaku aveva già giocato per i migliori club del mondo all'età di 30 anni, Kanga è in tournée in club di seconda divisione tra Francia, Turchia, Svizzera e Germania all'età di 26 anni.

Tuttavia, Kanga gioca un ruolo cruciale per lo Standard in questa stagione grazie alla sua capacità di pressare e pesare sulla difesa, simile a Lukaku. La sua forza fisica, la ritenzione della palla e il contributo attivo in campo sono preziosi per i suoi compagni di squadra.

Inoltre, l'ivoriano rappresenta un grande pericolo con cross e calci piazzati. “Ma forse sono la sua velocità e la sua forza negli spazi aperti che lo avvicinano agli standard dell'attaccante belga”, ha detto Chatel. L'ultima ora.

Kanga partecipa a molti duelli e lotta su ogni palla.

Lo standard utilizza solo il 40% degli attributi di Kanga

Allo Standard, Wilfried Kanga sembra mostrare un livello di impegno senza precedenti, qualcosa che non hanno mai visto prima da un giocatore in prestito senza opzione di riscatto.

Kanga è spesso il primo ad arrivare e l'ultimo a lasciare il centro di addestramento. La sua dedizione al progetto del club è inconfondibile: “Non voglio che lo Standard crolli. Sono completamente coinvolto nel progetto. Investirò tutti i miei soldi in questo progetto”. Ho fame. “Voglio aiutare il club”

Nonostante il suo pieno impegno verso la squadra, Kanga a volte si sente isolato perché gli altri giocatori raramente si uniscono a lui in attacco. L'enorme pressione sulle sue spalle non lo rende affatto più facile.

“Il suo contributo è innegabile. Importante. Essenziale”, ha scritto. Se un braccialetto. “Un leader carismatico e un giocatore di alta qualità”. Ali Lukonkwo, ex attaccante dello Standard, ha sottolineato che l'enorme lavoro svolto da Kanga non deve essere dimenticato, soprattutto perché gioca un ruolo ingrato da solo in attacco.

READ  Thibaut Courtois: "Euro 2016 mi è costato la mia relazione" | diavoli Rossi

Questa situazione significa che lo Standard non sta attualmente sfruttando in modo ottimale le capacità di Kanga.

Un insider fidato L'ultima ora “Attualmente utilizziamo solo il 40% delle caratteristiche di Wilfred”, aggiunge. Invece di fare affidamento esclusivamente sulla sua fisicità, lo Standard dovrebbe sfruttare più spesso la profondità di Kanga.