QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il KV Mechelen sembra davvero pronto per accedere alle qualificazioni alla Champions League dopo la facile vittoria su Westerlo

Il KV Mechelen sembra davvero pronto per accedere alle qualificazioni alla Champions League dopo la facile vittoria su Westerlo

  1. 11' – Gol – Karim Mrabti (1 – 0)
  2. 37' – Gol – Karim Mrabti (2 – 0)
  1. 21:49 – Continua. Mattia Freegan di Romeo Firmante
  2. 21:49 – Continua. Thomas van den Kebos di Allahyar Sayadmanesh
  3. 71' – Giallo – Romeo Firmante
  4. 71' – continua. Geoffrey Herremans Scritto da Nicola Storm
  5. 72' – Continua. L'Islam di Soleimani di Norman Bassett
  6. 73' – Gol – Patrick Pflock (3 – 0)
  7. 78' – Continua. Griffin Yu di Kian Weisen
  8. 86' – Continua. Emin Bayram di Ravil Tajir
  9. 87' – Continua. Patrick Pafloki di Bilal Bafdili
  10. 87' – Continua. Dame Fullon di Poly Bolingoli Mbombo
  11. 90' – Gol – Jordan Boss (3 – 1)
  12. 90+1' – Continua. Karim Murabit di Janice van Hecke

Jupiler Pro League – Turno 29 – 24/03/20 – 20:46

tempo icona giocatore tempo a casa com.homeIcon com.homePlayer un risultato lontanoGiocatore viaIcon awayTime

11'

Karim Murabit

11'

Karim Murabit

1 – 0

37'

Karim Murabit

37'

Karim Murabit

2 – 0

73'

Patrick Pflock

73'

Patrick Pflock

3-0

90'

Giordano Capo

3-1

Giordano Capo

90'

Un giorno prima della fine, il KV Mechelen è entrato di poco tra i primi sei, anche se temporaneamente. Karim Mrabti è stato il grande uomo contro Westerlo, segnando due dei tre gol del Mechelen. A causa della sconfitta, Westerlo non è ancora sicuro di trattenerlo.

KV Mechelen – Westerlo in breve

  • Uomo partita: Karim Mrabti è stato l'ultimo stop per l'ottima opera del KV Mechelen due volte nel primo tempo. Il punteggio era 2-0, la partita era già finita e Michelen poteva sedersi.
  • Momento chiave: Westerlo ha continuato a pressare nel secondo tempo, ma non è riuscito a segnare. Ciò che restava della speranza è stato spento da Floki, che ha segnato 3-0 a quindici minuti dalla fine.
  • distinto: Jordan Buss ha reso la sconfitta meno dolorosa all'ultimo minuto e ciò potrebbe avere un impatto decisivo sul risultato finale. Charleroi e Ohio Leuven hanno lo stesso numero di punti, lo stesso numero di partite vinte e hanno una differenza reti simile. Non si sa mai il giorno di chiusura.
READ  Il West Ham FC offre 10 milioni per Vanaken, Klopp dice di no

Ho eccelso

La macchina che porta il nome KV Mechelen è diventata una nuova vittima. Westerlo, non ancora sicuro della sua sopravvivenza, stasera è stato sconfitto dai Cacker.

Il KV ha iniziato e finito bene il primo tempo, con Karim Mrabti apparso due volte nella posizione giusta per segnare. Rob Schoofs è stato il primo lavoratore a turni. Dopo il fuorigioco, mette da parte la palla e trova lo svedese. Il fatto che la palla non lo abbia colpito bene e che forse debba concedere il gol a Slimani è una questione secondaria.

E con il secondo gol mezz'ora dopo non ci sono stati dubbi sull'autore. Fullon ha giocato alto, come ha fatto per tutta la partita, e ha tirato la palla davanti alla porta. Prese Pflock e ritrovò lo svedese, che aveva il suo posto tra cui scegliere. Bulat bussò e i Gamecock furono messi nella loro stanza.

Nel primo tempo non sono arrivati ​​quasi da nessuna parte e hanno dovuto lottare per tutta la partita. A parte alcuni tiri di Yeo, Westerlo non è riuscito a trovare la porta.

Westerlo sta crescendo, ma non abbastanza

Dopo l'intervallo, Westerlo ha avuto più della metà delle occasioni, ma non ce n'è stata. Con Vermant e Sayadmanche c'è stata più freschezza ed energia, ma senza risultati.

Hai ucciso la possibilità del pareggio. Dopo una bella palla di Madsen, si è dimenticato di servire Firmant, ha sfruttato la fortuna e ha messo la palla fuori dalla porta.

Il KV Mechelen tiene sotto controllo gli ospiti con calma e chiude la partita a un quarto d'ora dalla fine. Ancora una volta dal gioco aperto, con il nuovo arrivato Storm come leader questa volta. Pfluke ha colto l'occasione.

Non resta altro che disperazione per Westerlo, che potrebbe aggiungere un gol di livello mondiale alla sua collezione in questa stagione con Jordan Boss. Ha lanciato un missile da una distanza di circa venti metri. Ci sono i più brutti risparmi d'onore.

READ  Guarda: Karitsas, 15 anni, mostra un grande talento nella vittoria su Jung Jink | Challenger Pro League 2023/2024

Il KV Mechelen continua a scuotere e mettere pressione sugli altri candidati ai playoff. La pressione aumenta su Westerlo, Charleroi e OH Leuven che hanno i Gamecocks nel mirino.

Imparentato:

De Mel: “Così non avremo scampo contro nessuno”.

Roman Neustadter (Westerlo): “Siamo stati cattivi nel primo tempo. Perdiamo palla dove non dovremmo. Il KVM sta giocando bene, ma siamo troppo stupidi per difendere. Diamo loro delle occasioni, tutti e tre i gol sono in realtà i nostri autogol”. “Dobbiamo essere chiari e duri l'uno con l'altro adesso. Non è possibile che tu entri in campo così. Devi esserci dal primo minuto, altrimenti rimani schiacciato”.

Rick De Mel (Westerlo): “Incredibilmente frustrato. Questa è la prima volta da quando sono qui che giochiamo solo 45 minuti di calcio. Quindi non puoi mai venire qui e vincere. Posso convivere con noi quando perdiamo una partita, non è un problema , ma trovo molto difficile Come abbiamo iniziato.

“Incredibile, è stato molto difficile per noi iniziare nel primo tempo, giocando a calcio sotto pressione. Questo è esattamente ciò che voglio difendere, ciò che vogliamo difendere come squadra. All'improvviso lo facciamo, e all'improvviso la partita sembra completamente differente. Di questo dovremo parlare domani perché se giochiamo solo 45 partite non avremo scampo contro nessuno”.

Fase dopo fase

FINE

Siamo pronti sul campo AFAS! Il KV Mechelen continua la sua ascesa verso la vetta, puntando al primo posto per gli spareggi (e all'Europa). Merabti e Pfluke hanno segnato due volte tutti e tre i gol per la squadra, tenendo sotto controllo gli ospiti con facilità. Jordan Buss ha messo il suo nome a referto prima della fine con un tripudio brillante.

4- Tempi supplementari

Verranno aggiunti altri 4 minuti.

Dopo aver salvato l'onore, Boss vuole anche il pareggio. Dalla metà distanza, ma sotto pressione, il terzino sinistro esplode sopra la gabbia di Koke.

Grandi scale da Boss

È troppo tardi, ma Jordan Boss salva l'onore di Westerlo. E come. Una linea lunga una ventina di metri scompare nell'angolo in alto a destra. Non conterà più il risultato, ma forse la differenza reti. Anche l'immagine di sé dell'australiano non diminuirà.

I nuovi arrivati ​​parlano con Norman Bassett che vuole fare qualcosa di speciale. La croce della tempesta arriva dietro di lui. In una frazione di secondo, l'attaccante è in grado di girarsi nel salto e tentare una rovesciata. La palla va bene a lato.

I padroni di casa si ritrovano ora bloccati al 16° posto, ma lì si trovano particolarmente a loro agio. Il progresso aiuta, ma colpisce la calma dei difensori. Anche il fatto che Westerlo non sia veramente pericoloso aiuta.

Madsen è bellissimo

Bellissimo pallone di Madsen sulla fascia destra, che si ritrova improvvisamente solo con il dimenticato Weessen davanti a Koke. Evidentemente non si è reso conto della sua scelta e ha lanciato con noncuranza la palla sopra la traversa. È logico che Madsen sia così frustrato.

Dobbiamo dire che Westerlo continua a provarci. La struttura del KV Mechelen è troppo solida per creare davvero grandi occasioni, ma la creatività è rimasta al Kempen.

Circa e finito

La storia è scritta, la battaglia è decisa! Storm è rimasto in campo per meno di un minuto, ma ha trovato Patrick Pflock al centro davanti alla porta due volte. Proprio come Mrabti, il tedesco è lasciato molto solo e può segnare facilmente.