QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il medico generico Dietvorst lascia Alblasserdam e si reca in Francia

Il medico generico Dietvorst lascia Alblasserdam e si reca in Francia

Plasserdam – La dottoressa Helene Dietvorst lascia Plasserdam. La clinica generale, situata in Dok11 sulla Parallelweg, è pronta per essere rilevata. La famiglia Ditvoorst si trasferirà in Francia a metà del 2024. “La Francia mi ha sempre attratto”, spiega Helen. Ad esempio, ho studiato medicina a Bordeaux per un anno, ho studiato a Parigi e ho lavorato in un pronto soccorso a Lione.

Libertà
Alcuni mesi fa Helene Dietvorst ha visto l’annuncio di un medico generico francese che stava interrompendo la terapia. “In questo ho visto un’opportunità per realizzare il mio sogno e ho deciso di mettermi in contatto. I medici generici in Francia hanno molta più libertà di svolgere il loro lavoro come lo immagino. L’influenza della compagnia di assicurazione sanitaria è molto minore.

Dordogna
Lo studio si trova in Francia in un piccolo villaggio nella regione della Dordogna. Helen: “Il villaggio stesso ha una popolazione di circa 700 abitanti, ma ci sono pochissimi medici di base, il che rende lo studio una funzione regionale”.

francese
L’idea è che i Ditvorst lascino i Paesi Bassi nel luglio 2024. “Allora i bambini (gemelli di 9 anni, ndr) potranno ancora finire l’anno scolastico qui”. Nel frattempo, Hélène ha sostenuto e superato un test di lingua per diventare medico generico in Francia. Seguirai anche un corso aggiuntivo di francese medico in modo da poter fornire cure adeguate ai pazienti francesi.

acquisizione
L’unica clinica conta circa 2.850 pazienti e nel prossimo periodo si cercherà un successore a Plasserdam. “Ma l’entusiasmo nel prendere in carico gli studi è molto basso al momento.”

cosa succede se?
Alla domanda su cosa succede se nessuno rileva lo studio, il medico di famiglia ha risposto: “Sto facendo tutto il possibile per trovare un successore, perché voglio che i pazienti con cui ho costruito una relazione negli ultimi 13 anni siano sani come loro”. Sono.” Possibile trasferimento possibile. Se non si trova già un successore, significa che più di 2.800 persone a Plasserdam rimarranno senza medico di famiglia. Naturalmente ciò non dovrebbe accadere. Per questo ho contattato anche la VGZ, perché è la più grande compagnia di assicurazione sanitaria da queste parti e ha il dovere di diligenza nei confronti dei suoi assicurati, con l’avvertimento: “Fate attenzione, tutti gli studi a Plasserdam sono già pieni e potrebbe esserci un problema”.

READ  Ricerca sull'uso responsabile degli antibiotici

lettera
La speranza è che nei prossimi mesi si trovi un medico di famiglia che si occupi della clinica di Ditvoorst. Se viene trovato un successore, tutti i pazienti verranno informati tramite lettera.

Chiese di Van Wermes
Helene Dietvorst ha iniziato la sua pratica generale ad Alplasserdam nel 2010 e poi è succeduta al GP Van Wermeskerken.