QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni attacca i diritti dei gay |  All’estero

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni attacca i diritti dei gay | All’estero

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha promesso di combattere la “lobby LGBTQ+” durante la sua campagna e ora ha effettivamente lanciato un attacco ai diritti dei gay. Una nuova legge rende più difficile per le coppie dello stesso sesso riconoscere legalmente i genitori non biologici ed è sul tavolo una proposta per una legge più severa sulla maternità surrogata.

Vedere Spiegato in 70 secondi: chi è Georgia Meloni?

Meloni, un populista di destra, e il suo partito Fratelli d’Italia sono al potere in Italia dall’ottobre dello scorso anno. All’inizio di quest’anno, il governo ha ordinato a tutti i comuni italiani di interrompere la registrazione di alcuni figli di coppie LGBTQ+. Ad esempio, non possono più accettare gli atti di nascita di figli surrogati nati all’estero da due padri e gli atti di nascita di figli nati in Italia da due madri dopo fecondazione artificiale all’estero. Solo i genitori biologici sono ancora riconosciuti.

Questo ha un enorme impatto sui genitori non biologici. Ad esempio, non può andare a prendere i bambini a scuola da solo o acconsentire alle cure mediche senza il consenso scritto del genitore biologico. Se il genitore biologico si ammala gravemente o muore, il genitore non biologico non ha alcun diritto sui figli, che possono essere affidati ad altri familiari o affidati.

OK

In alcuni comuni vengono tolti dai libri contabili anche i figli iscritti di coppie LGBTQ+. Solo a Milano sono stati segnalati quattro casi. La coppia riceverà quindi una lettera dalla polizia e comparirà in tribunale. In passato, questo non si è generalmente pronunciato a favore delle coppie LGBTQ+.

READ  Una nuova berlina elettrica "ultra premium" dall'Italia

©AFP

Il mese scorso il sindaco di centrosinistra di Milano ha pubblicizzato la nuova legge. Il ministro per le Famiglie Eugenia Rossella – già pro-abortista, ora cristiano-conservatore – non ha problemi con il nuovo provvedimento. Secondo lui, i bambini “non hanno necessariamente due genitori legali”. Ritiene inoltre che non vi sia alcuna discriminazione nei confronti dei bambini poiché “continuano a ricevere istruzione e strutture mediche attraverso i loro genitori legali”.

I genitori non biologici di coppie omosessuali possono ottenere il diritto solo attraverso una procedura speciale per adottare i figliastri, ma ciò può richiedere anni, costare migliaia di euro e richiedere loro di rispondere innumerevoli volte davanti ai servizi sociali e ai tribunali.

madre surrogata

Il mese scorso anche i partiti al potere in Italia hanno presentato piani per inasprire significativamente le leggi sulla maternità surrogata. La maternità surrogata è già vietata in Italia, ma la nuova legge impedirà anche i viaggi nei paesi in cui la maternità surrogata è consentita, come Stati Uniti o Canada. La pena è fino a due anni di reclusione e una multa da 600.000 a 1 milione di euro.

AFP
©AFP

Resta da vedere se questo disegno di legge verrà effettivamente approvato. Sebbene la coalizione abbia una solida maggioranza in parlamento, ci sono dubbi sulla base giuridica della proposta e se colpirebbe in modo sproporzionato le coppie LGBTQ+. Dopotutto, la maggior parte delle coppie che usano la maternità surrogata sono gay.

Meno diritti

I gay hanno meno diritti in Italia che in altre parti dell’Europa occidentale. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso non è riconosciuto lì. Le coppie LGBTQ+ possono “registrare” la loro relazione “civile” dal 2016, ma non possono adottare i figli l’una dell’altra. Per loro non sono possibili l’adozione normale e l’inseminazione artificiale, il che vale per le coppie eterosessuali.

READ  Indirizzo festivo dei Duchi di Arbino, Arbania

Il Parlamento europeo non era d’accordo con le dure regole del governo Maloney. È stato condannato in una risoluzione la scorsa settimana.

Vedi altro. Zelenskyj emargina il primo ministro italiano Meloni

Guy D’Zone di ‘TopDoctors’ e partner danno il benvenuto al figlio tramite surrogato: “Era un po’ in anticipo”

Perché il “Top Doctor” Guy D’Sjon (52) è andato in America per il bambino? (+)